Mcs in cerca di conferme: al Palacardito arriva Roma

Mcs in cerca di conferme: al Palacardito arriva Roma 

La vittoria di Castel San Pietro ha ridato fiducia alla Mcs Ariano Irpino che domenica (ore 18) può confermare i progressi nella sfida casalinga contro la Srb Roma. Un’occasione per rodare al meglio i meccanismi offensivi, accrescere i minuti qualitativamente importanti e proseguire nel percorso di recupero della condizione migliore per alcuni elementi. Tra questi ha meravigliato non poco l’esordio prontamente incisivo di Dominguez. Cuali si è dimostrata subito efficace in difesa, ma ha saputo colpire anche dall’arco un ottimo 3/3, fondamentale in cui peraltro è stata decisiva Alejandra Chesta con le tre triple finali. Anche Madonna ha riscattato l’esordio contro Bologna, mentre Micovic continua il suo personale percorso alla ricerca della condizione migliorare apportando di gara in gara un contributo crescente. Il rendimento offensivo più costante è quello di Valentina Maggi: il capitano in questo avvio di campionato sta facendo registrare le sue migliori medie in serie A2.

L’AVVERSARIA –  La Srb Roma è una delle tre neopromosse presenti nel Girone C. Le romane sono allenate da una vecchia gloria del basket nazionale, la livornese Angela Adamoli, attuale coach anche della nazionale maltese, ed hanno conquistato sul campo la promozione con un formazione sostanzialmente indigena confermata in toto ai nastri di partenza della serie A2. Due sole le aggiunte, il play Servillo, proveniente da Catania, che si alterna in cabina di regia a Grattarola, e l’ala-centro lettone, Dace Bicane, lo scorso anno nel campionato inglese a Nottingham che fa reparto insieme al centro Di Stazio ed alla “3-4” Marta Masoni, prodotto del vivaio della Cras Taranto ed ex nazionale under 20. Il play Grattarola, la guardie Bocchini e Baldassarre, l’ala Magistri ed il pivot Di Stazio hanno alle spalle gli scudetti vinti nel settore giovanile (tra under 17 ed under 19) a San Raffaele mentre la guardia-ala Ainur Ramadan ha vinto lo scudetto under 19 con Bologna nel 2010. La vera curiosità sta nell’attività di marketing alternativo portato avanti dal presidente Riccardo Bocchini, affermato scenografo Rai. Infatti lo sponsor delle romane è addirittura uno Stato: quello centroamericano del Belize.

LE CIFRE (medie per gara):

Mcs Hydraulics Ariano Irpino: P.ti 57,5 (Maggi 13); P.ti subiti 58; Falli C. 16,5 (Maggi e Madonna 3,5); Falli S. 20 (Maggi 6,5); T2 34,8% (Chesta 75%); T3 30,8% (Dominguez 100%); Tl 84,6% (Maggi, Madonna, Micovic 100%); Rimb. 43,5 (Narviciute 12); Perse 21 (Narviciute 4); Rec. 20 (Madonna 3,5); Assist 5,5 (Maggi 3,5); Valutaz. 70,5 (Maggi 16,5).

Belize Srb Roma: P.ti 49 (Bicane 16); P.ti subiti 62; Falli C. 21 (Grattarola 5); Falli S. 23 (Magistri 11); T2 39,5% (Magistri 75%); T3 18,7% (Bicane 100%); Tl 33,3% (Masoni 100%); Rimb. 27 (Bicane 8); Perse 21 (Magistri 6); Rec. 26 (Magistri 7); Assist 2; Valutaz. 32 (Bicane 18).

ARBITRI:  Esposito di Nola (NA) e Napolitano di Acerra (NA)

Fonte: www.basketariano.it

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author