MD Discount Quarta Caffè Monteroni : si riparte da Senigallia con la voglia di rivalsa

Md Discount Quarta Caffè Monteroni : ancora in terra marchigiana,  si riparte dallo stop di Senigallia alla ricerca  del poker di successi

I Gialloblù  salentini  affrontano la seconda trasferta consecutiva in terra marchigiana: avversario il Porto Sant’Elpidio: “Gara complicata e ricca di insidie” ma sicuramente alla portata di Mocavero & C.
Il primo posto lasciato sul parquet di Senigallia e l’amaro in bocca per quello che non è riuscito sul campo, sono comunque oggettivamente situazioni e sentimenti che lasciano il posto a  un avvio di stagione più che positivo. Ma in casa Md Discount Quarta Caffè Monteroni  non c’è spazio per pensare al recente passato perche il campionato è lungo, equilibrato e non mancherà di riservare anche momenti difficili. Ragion per cui  Paiano & C. sono tornati  a lavorare con i piedi ben saldi per terra e con la voglia e la necessità di ritrovare il referto rosa.

Il calendario propone al Team di coach Manfreda  un’altra trasferta complicata: quella in casa del PSE Basket allenato da Marco Schiavi. I marchigiani della provincia di Fermo (FM) ex Ascoli Piceno (AP), si sono rinforzati notevolmente nel corso dell’estate grazie agli arrivi di elementi di assoluto valore per la categoria come Tortu’ (ex Vuelle Pesaro e Recanati serie A), Cavoletti (proveniente da Palestrina DNG), Andreani (ultima stagione a Montegranaro e esperienze ad Ancona e Giulianova ) e Caridà  (la scorsa stagione a Formia in serie C) tutti ben integrati nel Gruppo Storico (ormai insieme da più anni)  costituito da Torresi, Boffini, Romani, Vallasciani, Leo e Rossi,  tutti riconfermati

“Questa partita rappresenta un bel rebus per Monteroni . PSE ha un quintetto molto interessante per questo campionato. E’ una di quelle squadre che si sono  presentate con delle “buonissime carte al tavolo dei playoff” sfuggiti la scorsa stagione per un soffio.

Il bilancio del PSE, fino a ora, parla di una squadra capace di battere tra le Mura amiche Giulianova 67 – 43 al debutto casalingo per poi subire a Ortona un perentorio 78 a 55 e tra le mura amiche una sconfitta a opera del forte Campli per 69 a 79.  Il sorriso è ritornato in casa PSE domenica scorsa con la gara da corsari in quel di Valmontone  dove i marchigiani hanno espugnato la tensostruttura laziale per 67 a 80.

“Probabilmente per  MD Discount Quarta Caffè N.P. Monteroni non è il momento migliore per affrontare questa seconda trasferta consecutiva in riva all’Adriatico quella  poco fortunata al Pala Panzini.

Considerato però che  in un torneo così livellato,  ci sta anche incassare una  sconfitta dopo 4 turni e  soprattuttosu un parquet dove non sarà facile per nessuno vincere (leggi San Severo).

In una stagione in cui Monteroni ha cambiato tanto con l’innesto di  promettenti giovani e giovanissimi classe 1996 e 1998-1999 il team del Sodalizio gialloblù del G.M. Perniola e del Presidente Leucci  resta, comunque una “piacevole e straordinaria Sorpresa” una mina vagante , una squadra importante, con tanti ragazzi che saranno sicuramente autori di prestazioni di prestigio.

Ora l’attenzione deve essere rivolta alla squadra Elpidiense  per  rinvigorire il mai sopito e mai scalfito  entusiasmo intorno all’ambiente e,  per riscattare il passo falso di domenica scorsa.

In settimana i ragazzi  lavoreranno  per sistemare ciò che non ha funzionato nell’ultima gara contro Senigallia: “In particolare  ci sarà da focalizzare  su alcuni concetti difensivi, ma allo stesso tempo su altri dettagli tattici  offensivi che hanno latitato nell’ultima uscita.

Diciamo che Monteroni deve ampliare il bagaglio delle esperienze da utilizzare in partita.”

L’ultima trasferta è stata caratterizzata dall’alto livello tecnico, agonistico e fisico ma,  Monteroni non può e non deve temere nessuno.  “Al termine della settimana ai ragazzi sarà chiesto  di mettere a disposizione il massimo impegno possibile e la  voglia di onorare i colori della maglia che indossano per  darci domenica sera “ un altro  grande sorriso”.

Palla a due domenica 25 ottobre 2015 ore  18:00  al Palasport di Via Ungheria a Porto Sant’Elpidio (FM)

Dirigeranno l’incontro i signori Balducci Giuseppe  di Valvasone (PN) e Amerigogna Moreno di Triestre (TS)

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author