Meccanica Nova Bologna - Fe.Ba. Civitanova Marche, pregara

Meccanica Nova pronta per l’esordio davanti al pubblico di casa, sabato in campo alle 18.00 con Civitanova Marche

La vittoria nella prima giornata ha portato grande carica a tutto l’ambiente rossoblù: vincere nella difficile trasferta di Ariano Irpino, sia logisticamente che per la qualità indubbia del roster avellinese, ha subito fatto volare tutti sulle ali dell’entusiasmo, regalando una settimana tranquilla, ma intensa.

Gli ultimi giorni sono infatti trascorsi all’insegna del lavoro; Lolli e Cotti per la parte tecnica ed il preparatore Vitti hanno spinto forte sull’acceleratore per mettere nuova benzina nel motore bolognese, grazie anche al nuovo accordo con il prestigioso partner PRIME Fitness & Beauty, dove la squadra effettua il lavoro posturale, di pesi e fitness. Energie che serviranno per affrontare al meglio i prossimi impegni e la lunga stagione nel girone Centro-Sud che si svilupperà nel corso dei prossimi mesi.

Ad Ariano la Meccanica Nova ha giocato una buonissima partita, concentrata in difesa e semplice in attacco, anche quando la palla non entrava ha saputo rimanere dentro il match applicandosi con pazienza, come dimostrano i 19 rimbalzi offensivi conquistati. D’Alie ha diretto con esperienza e ritmo la truppa Libertas, guidando una prestazione di squadra in cui tutte le giocatrici hanno portato il proprio contributo, importantissimo, per violare un campo importante come il PalaCardito, su quale in pochi avranno la meglio.

Ora è tempo dell’esordio casalingo, con un pizzico di emozione che sempre accompagna quando si scende in campo davanti alla propria gente ed ai propri sostenitori. L’appuntamento torna il sabato alle 18.00 come da lunga tradizione Meccanica Nova, mentre la location sarà il PalaSport di Castenaso, parquet già protagonista nella Poule Promozione dello scorso anno ed ora la nuova casa delle rossoblù dall’inizio.

Coach Lolli vuole dare da subito continuità al proprio lavoro, cercando di difendere il fortino rossoblù ed inseguendo due preziosi punti per un avvio ad alti giri. Si frappone una squadra a cui fare attenzione, capace in passato di colpi inaspettati on the road, come alla terza giornata quando passò 58-73 sul campo di Vigarano oltre ad essere reduce da una gara sempre condotta contro Roma (62-49).

Questo il programma della 2° Giornata – Andata:
Valentino Auto Santa Marinella-Trust Risk Group Stabia – sab 11/10 ore 18.00 – PalaDeAngelis
Meccanica Nova Bologna-Infa Fe.Ba Civitanova Marche – sab 11/10 ore 18.00 – PalaSport Castenaso
Carpedil Salerno-Defensor Viterbo – sab 11/10 ore 19.30 – PalaSilvestri
Magika Alfagomma Cspt-Mcs Hydraulics Ariano Irpino – sab 11/10 ore 20.30 – PalaFerrari
Riposa Srb Belize Roma

Infermeria
Prosegue il decorso valutato dalle 4 alle 6 settimane al polso sinistro per Olbis Andrè Futo.

Arbitri
D’Orazio Enrico di Vittorio Veneto (Tv) e Menegalli Francesco di Grezzana (Vr)

La formazione avversaria
Persi in estate i due principali punti di riferimento offensivi come capitan Perini (A1 La Spezia) e Veinberga (A2 S. Marinella), il club marchigiano ha puntato su elementi di provata esperienza, come il ritorno di Marica Gomes, protagonista in maglia Fe.Ba della promozione dall’A3 nel 2013 e reduce da un’annata ad Ancona. Sono arrivate poi le conferme di Filippetti e del blocco dello scorso anno, mentre come atleta comunitaria la Fe.Ba ha scelto Selma Delibasic. Cambio di rotta anche in panchina, Mary Ann Dillier è stata avvicendata da Elvio Perini, già presente, ma in qualità di assistente.

IN PANCHINA: Elvio Perini MEDIE di SQUADRA – Punti segnati: 62,0 Punti Subiti: 49,0

ATTUALE POSIZIONE IN CLASSIFICA:  3° con 2 punti (Bilancio 1v-0p, ultime cinque gare: 1v-0p)

TOP PLAYER: Grande ascesa per Federica Iannucci (Grd, 1993, nella foto) la guardia di Fondi (Lt) è subito partita fortissimo, realizzando nella prima giornata 25pt, frutto di un ottimo 10/15 da 2pt e 5/6 ai liberi. Esterno con poco tiro perimetrale, ma grande fiuto per il canestro, ottima a penetrare nel cuore dell’area avversaria. Trovano poi un ruolo di grande esperienza nel roster due giocatrici in doppia cifra nell’opening game. Parliamo di Marica Gomez (play/grd, 1978) ben nove falli subiti all’esordio trasformati con un percorso netto dalla linea (11/11) e Selma Delibasic (ala/pivot, 1980) protagonista nella passata stagione insieme a Cigliani nella promozione di Vigarano. Per la lunga bosniaca subito una solida doppia doppia da 11pt e 17r con il 50% al tiro.

Game Time
Si gioca sabato 11 Ottobre 2014 alle ore 18.00 al PalaSport Castenaso – Via dello Sport, 2 – Castenaso (Bo). Biglietterie aperte alle ore 17.00.

Media Partner
NetCasting su LegaBasket Femminile a partire dalle ore 18.00. Differita integrale il martedi sera alle ore 21.00 sull’official media partner Nuova Rete, canale 110 DDT.

Photo Credit Flavio Coccia – BasketInside

Ufficio Stampa Libertas Bk Bologna
ufficio.stampa@libertasbologna.it

Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author