Meccanica Nova in campo domenica per la 3° Andata

Ore 18.00 PalaMorandi di Umbertide


Il punto della situazione
Entrambe le formazioni sono ancora a secco in questa stagione e scenderanno in campo determinate per muovere la propria classifica. Coach Serventi può contare su un buon nucleo italiano invariato rispetto alla scorsa stagione con elementi di qualità come Milazzo, Moroni, Cabrini, Bove, Mancinelli e Dell’Olio. Persa Simmons, volata in Wnba, sono arrivate tre nuove stranger. Brown da Sesto S.G. con un anno di esperienza italiana in più, Ella Clark (ala, 1992) ala leggera inglese con braccia lunghe, mentre vicino a canestro si è subito messa in luce Kierra Mallard  (pivot, 1990) dotata di buoni movimenti e punti in area (10,5pt + 5,5r).

In casa Meccanica Nova una settimana di lavoro finalmente normale nei tempi dopo l’anticipo con San Martino che aveva ristretto molto i tempi di preparazione al match, dopo essere chiuso quale ultima gara l’Opening Day di Lucca. La squadra è chiamata a dare continuità al proprio lavoro, dopo i due ottimi primi tempi sin qui espressi, cui sono seguiti dei cali offensivi importanti che dovranno essere limitati e gestiti in maniera migliore. Soprattutto in quelle situazioni in cui la fluidità offensiva cala, non bisogna uscire mentalmente dalla partita e restare concentrati sino alla fine.

Game Note
Ex della gara: Giulia Moroni (play, 1994 – 1 stagioni – 2014/15)

Arbitrano
Pasquale Pecorella di Trani (Bt), Christian Mottola di Taranto, Angela Rita Castiglione di Palermo

Questo il programma della 3° Giornata – Andata:
Umana Venezia – Passalacqua Ragusa – dom 16/10 ore 16.00 – PalaTaliercio
PF Umbertide – Meccanica Nova Vigarano – dom 16/10 ore 18.00 – PalaMorandi
Techedge Broni – Treofan Battipaglia – dom 16/10 ore 18.00 – PalaVerde
Famila Wuber Schio – Carispezia La Spezia – dom 16/10 ore 18.00 – PalaRomare
Gesam Lucca – Fixi Piramis Torino – mer 19/10 ore 20.30 – PalaTagliate (post. SSNF)
Fila San Martino – Saces Mapei Napoli – mer 19/10 ore 20.30 – PalaLupe (post. SSNF)

La formazione avversaria
Umbertide ha affrontato San Martino all’Opening Day, dopo un primo quarto in vantaggio è sempre rimasta in scia delle padovane attorno alla doppia cifra di svantaggio, provando a rientrare nel finale senza riuscirci. Troppo elevato invece il divario con il Famila Schio alla prima casalinga (50-84).

IN PANCHINA: Lorenzo Serventi  MEDIE di SQUADRA – Punti segnati: 53,0  Punti Subiti: 76,0

ATTUALE POSIZIONE IN CLASSIFICA:  11° con 0 punti (Bilancio 0v-2p, ultime cinque gare: 0v-2p)

TOP PLAYER: Antiesha Brown (grd, 1992) dopo una produttiva stagione a Milano conclusa però con la mancata salvezza, l’esterna new yorkese è partita subito forte anche nella stagione corrente con 16,5pt in 36.5 minuti con 4,0reb e 3,0rec. Punti nelle mani, anche dalla lunga distanza (41,7% 3pt) in questo avvio e una intensità sempre alta, ne fanno il pericolo numero uno nelle mani di coach Serventi.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author