Meccanica Nova in campo domani al PalaFerrari nel derby dell'epifania

Meccanica Nova in campo domani alle 18.00 al PalaFerrari, nel derby dell’epifania

Il punto della situazione
Vincere in volata porta sempre un entusiasmo doppio e grande forza al morale; un segnale di grande continuità e costanza per la Meccanica Nova che apre il proprio 2015 con due punti sofferti, ma voluti con caparbietà. La striscia sale cosi a sette successi consecutivi per le bolognesi, che già domanisaranno però nuovamente in campo per un match di vertice nel girone C. La classica sfida prima-seconda, oltre naturalmente ad essere un Derby, il 2° nella storia delle due formazioni in Serie A.

Tutte le gare di campanile sono storie a se, pertanto inutile fare troppe considerazioni di classifica o troppi ragionamenti, poco il tempo per prepararsi e recuperare dalla giornata precedente, tanta invece la voglia di confrontarsi e mettersi alla prova contro la formazione maggiormente regolare del Girone C. Bologna dovrà fare i conti però anche con l’infermeria e valutare con attenzione la caviglia di Irene Cigliani, che non ha consentito all’ala triestina di scendere sul parquet contro Santa Marinella.

La gara con le laziali è stata equilibrata e molto combattuta, coach Lolli avrà con il passare delle settimane una Santarelli sempre più in forma, sabato alla prima dopo oltre un mese di stop. Entrambe le formazioni sono certe della Poule Promozione e tutto è pronto per una nuova pagina nella sfida tra due società che da diversi anni stanno facendo molto bene, sia in prima squadra che a livello giovanile.

Questo il programma della 6° Giornata – Ritorno:
Alfagomma Cspt-Meccanica Nova Bologna – mar 06/01 ore 18.00 – PalaFerrari
Carpedil Salerno-Mcs Hydraulics Ariano Irpino – mar 06/01 ore 18.00 – PalaSilvestri
Valentino Auto S.Marinella-Srb Roma – mar 06/01 ore 18.00 – PalaSport
Defensor Viterbo-Infa Civitanova Marche – mar 06/01 ore 18.00 – PalaMalè
Riposa Trust Risk Group Stabia

La formazione avversaria
Grande regolarità e costanza per l’Alfagomma che conduce il Girone C con pieno merito, trascinata dall’estro e dalla classe di Ballardini nei momenti di difficoltà, giocando una pallacanestro aggressiva e veloce. Castello cavalca una lunga seria positiva arrivata a quota 12 vittorie, sin qui ha concesso solo 49,5 pt a gara, miglior difesa. All’andata Bologna cedette per sette lunghezze (51-58). Recentemente si sono rinforzati con l’arrivo di Federica Brunetti (pivot, 1988) bandiera da diverse stagioni del Cus Cagliari (A1).

IN PANCHINA: Seletti Paolo MEDIE di SQUADRA – Punti segnati: 60,0 Punti Subiti: 48,7

ATTUALE POSIZIONE IN CLASSIFICA: 1° con 24 pt (Bilancio 12v-1p, ultime cinque gare: 5v-0p)

TOP PLAYER: Nella gara di andata fece molto male con il proprio talento, d’altra parte Simona Ballardini (ala, 1981) è tra le giocatrici migliori in attività del panorama nazionale. Viaggia a 13,5pt con medie al tiro eccellenti (62,7% 2pt, 43,9% 3pt), riferimento offensivo costante per il team castellano. Una buona mano arriva anche da Stella Panella (grd, 1993) che sta tirando molto bene in stagione (50% 3pt) sfiorando la doppia cifra di media (8,9). A rimbalzo l’elemento più pericoloso è la comunitaria croata Ivona Matic (ala/pivot, 1986) con 7,5 carambole a sera.

Game Time
Si gioca martedi 06 Gennaio 2015 alle ore 18.00 al PalaFerrari – Viale Terme 840 – Castel S. Pietro Terme (Bo)

Media Partner
NetCasting su LegaBasket Femminile a partire dalle ore 18.00.

Ufficio Stampa Libertas Bk Bologna
ufficio.stampa@libertasbologna.it

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author