Mercede Alghero, sfida alla corazzata Astro Cagliari

Dopo la convincente vittoria ad Elmas (50-61 il finale), la Mercede si prepara ad affrontare l’Astro Cagliari, secondo il parere degli esperti l’altra corazzata del campionato oltre al Nulvi.

Il roster dovrebbe essere finalmente al completo, col graduale rientro a pieno regime di Boi ed il ritorno tra le 12 di Marta Solinas, assente ad Elmas.

<< Finalmente ci siamo sbloccati – dichiara Cristiano Baccini – piano piano stiamo mettendo a punto tutti i meccanismi e la squadra inizia a girare a dovere, domani ci attende un valido test contro una delle candidate alla vittoria del campionato. Finalmente abbiamo lavorato con l’intera rosa, anche perché allenarsi a scartamento ridotto non permette di preparare al meglio le partite. L’Astro, come tutti sanno, è molto forte, ben allenata ha rinunciato alla A2 per provare a fare un campionato di vertice, fino ad ora ha dimostrato il suo valore>>

<< La vittoria ha fatto felici Presidente e tifosi, – continua Cristiano Baccini – ora proveremo a confermarci, dopo la bella prestazione in casa contro Nulvi, anche se in quell’occasione non riuscimmo a portare a casa i due punti.
Assieme ai risultati spero che arrivino anche gli accordi con quegli imprenditori che stanno trattando con la società da qualche settimana, sarebbe una boccata d’ossigeno per l’intero settore giovanile e mini basket. >>
Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author