Messina dopo Pistoia: "Le sconfitte hanno azzerato il nostro margine di errore. Gudaitis? Fuori quattro settimane"

Dopo la larga vittoria contro Pistoia coach Messina si dice soddisfatto, le aspettative sono state mantenute e la squadra ha fatto esattamente ciò che era stato preparato in allenamento. Queste le parole del tecnico siciliano:

“Abbiamo giocato una partita seria, quello che volevamo, abbiamo dato minuti a tutti e abbiamo potuto risparmiare sia Rodriguez che Scola. Loro non avevano Justin Johnson, un giocatore importante e di sicuro questo non li ha aiutati, però noi abbiamo fatto quello che dovevamo. In campionato abbiamo perso un po’ di terreno, ci portiamo dietro tre sconfitte che hanno praticamente azzerato il nostro margine di errore, ma l’importante è restare nel gruppo delle prime e riguadagnare terreno con pazienza”.

L’allenatore dell’Olimpia ha poi risposto alle domande dei giornalisti sull’infortunio a Gudaitis. Di certo uno stop che non ci voleva per la squadra del capoluogo lombardo visti i posti già occupati in infermeria da Della Valle e Arturas.

Ecco le sue dichiarazioni. “Abbiamo rispettato la privacy e detto quello che potevamo, ma l’entità dell’infortunio è quella e i tempi di rientro sono stimati in quattro settimane. Certamente, la perdita di Arturas e Della Valle in questo momento non ci aiuta”.

Commenta
(Visited 41 times, 1 visits today)

About The Author

Martino Ruggiero Nato a Taranto, trasferito a Roma tre anni fa per inseguire il mio sogno e per studiare Giurisprudenza, 21 anni. Seguo qualsiasi sport da quando sono nato. Per la pallacanestro ho fatto il giocatore, l'allenatore e il telecronista ma i tasti più consumati del mio telecomando sono quelli che mi portano al calcio. Amante delle storie sportive, da raccontare, da leggere e da ascoltare. Appassionato di viaggi, non conosco un stato d'animo diverso dall'ottimismo.