Meta Formia, a Roma per chiudere un 2014 fantastico

A ROMA CONTRO IL PASS PER CHIUDERE UN 2014 FANTASTICO

Il Meta Formia Basketball si riaffaccia al campionato dopo il turno di riposo con tutta l’intenzione di chiudere al meglio il 2014, l’anno prima della sorpresa e poi delle liete conferme.

Per la verità non si è riposato molto, viste le due amichevoli disputate dal roster di coach Di Rocco che non vuole far staccare la spina ai suoi prima della pausa natalizia.

Si è trattato di due successi importanti. Sia nella prima gara, disputata in casa contro il Terracina, che nella seconda, giocata contro il Magic Team Benevento militante in serie C Nazionale, è arrivata una vittoria che conferma come il sodalizio formiano sia competitivo e tonico in questa stagione anche per le partite che non portano punti alla classifica. Due ottimi test, tra i quali spicca sicuramente la vittoria 74-71 sul campo dei beneventani, militanti nella categoria immediatamente superiore e dunque avversario assai ostico.

Ma ora occorre concentrarsi sulla trasferta romana, in casa di quel Pass Roma che occupa la quinta piazza a quota 10 punti, con un tabellino fatto da 5 vittorie e 4 sconfitte nei 9 match sin qui giocati.

Un avversario che è a soli due punti dal duo Anzio-Borgo Don Bosco, le più prossime inseguitrici della capolista. Formia che è saldamente in testa a quota 16 e necessita di una vittoria in questi ultimi due impegni per girare a metà campionato matematicamente davanti a tutti in solitaria.

Il Pass è sicuramente squadra ostica, ma l’impegno non è di quelli impossibili per questo Meta che andrà ad affrontare una squadra dal rendimento realizzativo quasi pari ai punti concessi. Sono infatti appena 2 i punti messi a referto in più rispetto a quelli subìti. Da non sottovalutare però la tenuta difensiva, che è la quarta del raggruppamento.

In casa, i romani hanno ottenuto fin qui 3 vittorie ed 1 ko contro il Club Bk Frascati, e chiuderanno non solo il proprio 2014 ma anche il girone di andata visto il turno di riposo che osserveranno nell’11° giornata.

Vincere contro Formia vorrebbe dire quantomeno agganciare il 4° posto, l’ultimo utile per la qualificazione ai playoff per il salto in C Nazionale.

Così Carlo Polidori a margine dell’allenamento della vigilia: “Sarà un match molto complicato, soprattutto visto che la Pass in casa propria non ha regalato nulla a nessuno, facendo partite quasi sempre punto a punto. Andremo lì per cercare di imporre il nostro gioco e far capire che non vogliamo assolutamente perdere in questo campionato. Nel turno di riposo abbiamo continuato a lavorare e macinare chilometri, togliendoci la soddisfazione di andare a vincere a Benevento e speriamo di continuare a regalare soddisfazioni al nostro pubblico e a chi ci segue”.

La gara si disputerà di sabato sera, con palla a due prevista per le 19.30, e sarà diretta da Matteo Anderlini (Rieti) e Luigi Spinello (Roma).

Luca Masiello

Addetto stampa Meta Formia Basketball ASD

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author