Mia Cantù, Recalcati:"Il contratto con la firma dell'ala americana è nella sede della società. Il nostro mercato è bloccato".

In un’ intervista rilasciata al quotidiano La Provincia coach Recalcati parla della situazione su Marcus Landry e sulla probabile composizione del roster. “Il contratto con la firma dell’ala americana ormai da diversi giorni è stato fatto pervenire nella sede della nostra società, ma al momento non è stato ancora controfirmato dalla proprietà. Personalmenete mi auguro di poter contare su di lui. Intanto, però il nostro mercato è bloccato”. Sul roster si è espresso cosi:”L’ipotesi preferibile è un 3+4+5. Consente un grosso risparmio, visto che non si è costretti a puntare su giocatori italiani di alto ingaggio”.

Commenta
(Visited 60 times, 1 visits today)

About The Author