Mike Hall sta pensando di smettere dopo i fatti di Siena

Non si placa la rabbia di Mike Hall rispetto ai fatti verificatisi ieri a Siena, nella partita persa dalla Virtus Cassino nella città toscana. Insultato pesantemente da alcuni sostenitori di Siena in riferimento al colore della pelle, Mike Hall dopo essersi sfogato subito dopo il match sul suo profilo Twitter, quest’oggi ha postato una foto su Instagram dopo spiega che forse quella di ieri potrebbe essere stata l’ultima partita giocata.

“Mio figlio mi ha visto giocare. Mi va bene se quella di ieri fosse la mia ultima partita. Mi prendo qualche giorno per pensarci”.

 

 

Commenta
(Visited 40 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.