Milano 3 scivola anche a Mortara

Battaglia Mortara – Milano 3 Basiglio Basket: 85-74

Il primo tempo – L’inizio di Milano 3 è in salita, con i padroni di casa che volano subito sulla doppia cifra di vantaggio sul 14-4. I primi 10’ si chiudono sul 28-16 per Mortara, che punisce una pessima difesa dei biancorossi segnando da ogni posizione. In avvio di seconda frazione gli ospiti si scuotono con Giocondo e Iacono per il 32-25, ma i padroni di casa ritrovano la giusta alchimia offensiva e dilagano sul +21. Il primo tempo si chiude sul 52-34 per la compagine di coach Zanellati.

Il secondo tempo –  Al rientro in campo la squadra di coach Pugliese prova a rientrare in partita con un ispirato Bonora, autore di 5 punti di fila. Mortara però non si scompone e riallunga sul 61-45. Al 29’ Milano ritenta nuovamente di ricucire lo strappo con Giocondo per il -8, ma un fallo di sfondamento fischiato all’attacco biancorosso ed un pesante gioco da tre punti degli avversari rimandano Basiglio sotto di undici lunghezze (66-55). Nell’ultimo periodo Milano 3 prova disperatamente la rimonta, ma Mortara rimane solida e conquista la vittoria. Il finale è 85-74. Per Milano 3 arriva la seconda sconfitta consecutiva, frutto soprattutto di un approccio difensivo molto blando.

Parziali (28-16; 52-34; 68-57)

Tabellini
Battaglia Mortara: Orlandi, Marcone ne, Dronjak 11, Bossi 10, Invernizzi ne, Pontisso 9, Sprude 16, Muzio ne, Ferretti 18, Rinaldi 21. All: Zanellati

Milano 3 Basiglio Basket: Valeri ne, Chiesa ne, Cinquepalmi, Giocondo 17, Iacono 21, Bonora 5, Mori ne, Colombo 2, Persico 12, Cappellari, Tandoi 12, Arioli 5. All: Pugliese

 

Foto: Milano 3

Commenta
(Visited 59 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.