Milano-Avellino, Pianigiani: "Gara-5 sarà imprevedibile e speciale, facciamo i conti e giochiamola al top"

Sidigas Avellino-Olimpia Milano 80-86

Così Coach Simone Pianigiani ha commentato gara-4: “Abbiamo giocato una partita consistente, il pubblico ha spinto Avellino in modo impressionante, quindi non era facile. L’approccio è stato decisivo, ma poi non era facile mantenere il vantaggio tutta la partita. Siamo stati lucidi, anche sotto pressione, a fare le scelte giuste andando spalle a canestro quando dovevamo. È stata una gran partita in cui abbiamo mollato solo nell’ultimo minuto e mezzo, in cui siamo stati superficiali, ma è la mia unica recriminazione. D’altra parte per vincere qui, in questo campo, contro una squadra che penso valga molto più dell’ottavo posto, non c’era un’alternativa se volevamo tornare a Milano. Non avevamo Della Valle e per questo Nedovic, che non stava bene, ha voluto tornare in campo. Mi è piaciuto che Mike James abbia voluto prendere l’aereo per essere vicino ai compagni. Lo spirito ho sempre detto che è quello giusto. Ora però abbiamo gara 5, sarà una partita differente e imprevedibile, faremo i conti sui disponibili e vedremo di fare un’altra bella partita. Oggi siamo andati in campo con personalità e gioia perché in questo clima è bello giocare: queste opportunità vanno sfruttate. Non capitano sempre e non capitano a tutti. In gara 5 il fattore campo non conta più. Conteranno le energie, se qualcosa non andasse dovremo inventare qualcosa prontamente. Giocarla però è un privilegio”.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.
Per Info