Olimpia Milano, Christian Burns assolto con formula piena dalle accuse di doping

Il Tribunale Nazionale Antidoping oggi a Roma ha prosciolto Christian Burns dall’accusa di violazione del regolamento antidoping, in seguito al test amministrato da Nado Italia lo scorso 12 maggio. Pertanto, la sospensione cautelare è stata sollevata e il giocatore torna ad essere disponibile per l’attività agonistica. “Siamo felici che Christian, un membro della nostra famiglia, abbia potuto dimostrare la propria innocenza – commenta il general manager dell’Olimpia Christos Stavropoulos – e che possa adesso mettersi questo antipatico episodio alle spalle, riprendendo la propria professione con rinnovato entusiasmo”.

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta
(Visited 30 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.