Milazzo in cerca di riscatto contro l'FP Sport Messina

Milazzo in cerca di riscatto contro l’F.P. Sport Messina

Momento difficile per l’Amendolia Assicurazioni Basket Milazzo che non sta vivendo un periodo di forma particolarmente felice e che ha portato a 3 sconfitte di fila i ragazzi di coach Fiasconaro. Domani al PalaCocuzza arriverà l’F.P. Sport Messina che nella scorsa giornata ha ritrovato la vittoria in casa contro la New Team 2000 Crotone e cercherà continuità. Si prospetta un match molto combattuto dove entrambe le formazioni cercheranno di far punti per smuovere la classifica. Abbiamo intervistato coach Fiasconaro che ha tracciato la sua personale analisi sia sul march sia sui primi mesi alla guida della squadra mamertina.

La squadra sta vivendo un momento non particolarmente positivo. Cosa serve per uscirne fuori?

Molto dipende dal fatto che non abbiamo potuto contare sempre su giocatori come Scilipoti che oltre ad essere un giocatore è anche un lavoratore molto impegnato e non sempre è presente. Abbiamo aspettato anche Alessio Cassisi che purtroppo, oltre ad essere anche lui impegnato a livello lavorativo, è stato anche molto sfortunato perché in sei partite è stato condizionato da tre infortuni gravi. Abbiamo sostituito ottimamente Alessandro Toto con John Rath che ha avuto un rendimento constante e stiamo aspettando Giuseppe Barbera che non è rientrato ancora negli standard fisici che gli permettono di rendere secondo le sue potenzialità. Tutti questi elementi chiaramente ci hanno condizionato sopratutto negli ultimi minuti delle partite dove abbiamo bisogno di freschezza fisica e lucidità. Ovviamente credo che se non avessimo sbagliato l’ultimo tiro nel derby contro la Peppino Cocuzza e se avessimo giocato con maggiore attenzione le partite contro Acireale e Siracusa, in questo momento saremmo stati quarti o quinti e si parlerebbe di tutt’altra situazione.

L’FP Sport Messina è reduce dalla vittoria casalinga contro la New Team 2000 Crotone. Che tipo di avversario sono?

Sono una squadra praticamente ad investimento zero in quanto sono quasi tutti ragazzi messinesi ma stanno creando un bel progetto. Anche se non hanno molti punti sono una squadra capace di grandi risultati, fra cui spicca la vittoria a Palermo, quindi vanno rispettati come tutte le formazioni di questo campionato. Anche loro hanno avuto una serie abbastanza negativa e quindi abbiamo entrambi la necessità di fare punti, forse loro sono un po’ messi meglio psicologicamente e visto che sono tutti giocatori giovani possono allenarsi con maggiore continuità rispetto a noi. Questa settimana ho concesso ai ragazzi solo il 25 libero per il resto ci siamo allenati al meglio e sono sicuro che domani sarà una gran partita in cui cercheremo di fare risultato per uscire da questo momento difficile.

A livello fisico come sta la squadra in vista del match di domani?

Non saranno della partita Alessio Cassisi e Alessio Coppolino per il resto cercheremo di recuperare Giuseppe Barbera che si è allenato poco ma che pian piano sta ritrovando la condizione. Facciamo di necessità virtù con quello che abbiamo a disposizione. 

Come valuta questi primi mesi sulla panchina della squadra mamertina?

Sono molto contento del fatto che sto lavorando in una società fantastica sotto tutti i punti di vista circondato da persone eccellenti ed esperte che ci mettono l’anima per portare avanti questa squadra in un contesto difficilissimo. Una squadra che non ha attualmente un Palazzetto, che non ha praticamente giocatori professionisti, se non il solo John Rath, e che si deve adattare alle difficoltà. Le difficoltà naturalmente sono anche le mie e sto facendo il possibile per recuperare quanti più punti possibili per far crescere la squadra che risponde abbastanza bene anche se si devono apportare delle modifiche di carattere gestionale ma sono molto contento. È una squadra di cui 8/10 sono giocatori locali in un campionato molto bello e difficile in cui adesso dobbiamo cercare di fare punti e migliorare anche la situazione in classifica. 

Giovanni Costa

Ufficio Stampa

Amendolia Assicurazioni

Basket Milazzo

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author