MNB2012: il notiziario giovanile

Settimana importante quella appena superata per il basket Giovanile targato MNB2012, la sfida clou di scena al Pala Pinto venerdì 13, quando è arrivata la pluridecorata Stella Azzurra Roma, campione d’Italia Under 15, e tra le top four Under 17 della passata stagione.

Bella la gara, con una splendida cornice di pubblico ad incitare i ragazzi di coach Cazzorla, che dopo un avvio contratto (6-28) riuscivano nel corso del secondo parziale e in avvio di ripresa ad avvicinarsi ai colossi della capitale (33-50), poi un pò lo sforzo profuso un pò la troppa foga di cercare di rifarsi sotto spianava la strada dell’allungo ai fortissimi capitolini, fino al 46-99 della sirena quando ormai il tecnico monopolitano aveva già fatto rifiatare i suoi ragazzi migliori per concedere con merito la passerella a tutti per una sfida storica. Venerdì 26 prevista la terza giornata di questo girone nazionale, quando si farà visita alla Battipagliese, castigata alla prima giornata proprio dai romani e che giocheranno venerdì sera la seconda sfida con Brindisi. L’orario del match è alle 21, presso il Palazzetto dello Sport. B.Zauli.

Il capolavoro del week end lo compie l’Olympia Rutigliano che nella ottava giornata di ritorno in serie D ottiene la quarta vittoria stagionale piegando gli avversari del San Pietro Vernotico, 71-66 il finale dopo una gara sempre in equilibrio. “Nonostante le ormai note difficoltà settimanali dovute allo scarso numero di allenamenti, alle quali si sono aggiunte assenze per infortuni e influenza, abbiamo dimostrato crescita emotiva e tecnica, e questo è un grande risultato“, commenta coach Alba dopo la gara coi brindisini. “Tutti hanno contribuito alla vittoria sacrificandosi anche per i pochi minuti giocati, segno vero di rispetto nei confronti di società e compagni di squadra. E’ stato davvero un bellissimo week end per la nostra Mola e per gli atelti tutti.” Missione aggancio al Galatina compiuta, solo due mesi fa, la salvezza pareva chimera, adesso è possibilità più che concreta e le forze si moltiplicano. Sabato trasferta a Molfetta, contro un avversario alla portata che comunque è in buono stato di forma con 6 punti conquistati nelle ultime quattro gare. Starting five sabato 21, alle ore 20.

Vittoria solo per le statistiche quella dell’ultima giornata di regular season per l’Under 19, corsara a Conversano per 78-30. Il contemporaneo successo del Santeramo a Castellana ci costringe alla seconda posizione per via degli scontri diretti. Dal 23 al 25 Marzo via alla final eight per la conquista del titolo regionale. Lunedì 23 primo quarto di finale (ore 15.00) contro la vincente del Girone C, New Basket Lecce.

Striscia di sette vittorie consecutive in corso per l’Under 15 di coach Tanzi che venerdì pomeriggio incrocerà il Mottola, fin qui unico avversario ad aver fermato Stimolo e compagni proprio nella gara inaugurale di questa fase gold. Appuntamento al Pala Pinto, ore 16.00, alla ricerca del filOtto.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author