Monte di Procida-Neapolis Basket 71-68, Neapolis sprecone

Neapolis una vittoria sfuggita agli ultimi minuti.

Mercoledì presso il PalaPippoCoppola si è disputato il match valevole per la 12esima giornata della Serie C Silver Campania, che ha visto affrontare i ragazzi della Neapolis Basket i padroni di casa della Virtus Monte di Procida.

La partita inizia con le squadre che si studiano per capire dove colpire i punti deboli, il match è equilibrato ma alla fine la spunta il Neapolis che porta il primo risultato parziale di 12 a 14.

Il secondo quarto vede un Neapolis rombante che fin dai primi minuti prende le redini del gioco, con un Angelino da perfetto assistman che permette di mandare a segno i suoi compagni in particolare la guardia Riccio e il centrale Cavallaro. Il secondo quarto termina con il risultato parziale di 9 a 19 sempre per noi, portando quello complessivo di 21 a 33.

Nel terzo quarto i ragazzi guidati da Coach Cupito tengono a distanza gli avversari bravi a difendersi, ma comunque la Virtus non si arrende tenta di accorciare le distanze senza riuscirci, il terzo quarto finisce con il risultato parziale di 20 a 20 ( 41 a 53).

Nel ultimo quarto la partita cambia la Virtus aumenta la pressione su di noi accorciando le distanze a un minuto dalla fine del match con una tripla di Lubrano Lavadera la Virtus si porta per la prima volta in vantaggio, bravo a sfruttare un errore di Riccio; per altro tra i migliori della Neapolis Basket. La partita finisce incredibilmente con il risultato di 71 a 68 per la Virtus Monte Di Procida.

VIRTUS MONTE DI PROCIDA – NEAPOLIS BASKET 71-68

Comunicato a cura di Ufficio Stampa Neapolis Basket

Commenta
(Visited 103 times, 1 visits today)

About The Author