Montegranaro, parla il capitano: "A Bisceglie per imporre il nostro basket"

Si avvicina il giorno dell’esordio in campionato per la XL Extralight Montegranaro, che domenica pomeriggio (ore 18) scenderà in campo al PalaDolmen di Bisceglie contro i temibili Lions. A parlare del primo impegno ufficiale della stagione e di molto altro è il neo capitano gialloblu, Giorgio Broglia.

Giorgio, quando hai deciso che saresti rimasto alla Poderosa anche quest’anno?

È stata questione di pochi giorni. Il tempo di smaltire la delusione di Montecatini e ci siamo presto incontrati con la società trovando in fretta l’accordo. È stato tutto molto semplice, insomma.

Seconda stagione a Montegranaro, prima da capitano. Come hai preso la decisione della società?

Ho avuto un sussulto quando me l’hanno comunicato, anche perché è la prima volta in carriera che mi capita di essere capitano. È un ruolo che comporta oneri ed onori, cercherò di assolverlo al meglio.

Qual è il tuo giudizio sulla squadra, anche alla luce del bel precampionato disputato?

La squadra è molto competitiva, anche se qualche acciacco normale per questo periodo dell’anno ci ha un po’ frenato. Stiamo portando avanti un lavoro importante, i giovani ci stanno dando molto e il gruppo è davvero ottimo.

Domenica si va a Bisceglie, non certo il più semplice degli esordi.

Un vero battesimo di fuoco! Bisceglie è una squadra ambiziosa, lo dimostra in primis il cambio di allenatore con l’arrivo di coach Sorgentone, un tecnico di alto livello per la categoria. La squadra è cambiata molto ma mi sembra decisamente competitiva. Noi cercheremo di giocare il nostro basket per portare a casa i due punti.

Commenta
(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author