Moontegranaro completa lo staff tecnico con Stefano Vanoncini e Salvatore Formato

La Poderosa Pallacanestro Montegranaro è lieta di annunciare di aver completato lo staff tecnico per la prossima stagione con l’ingaggio di Stefano Vanoncini dalla Pallacanestro Varese (Serie A) nel ruolo di vice e la conferma di Salvatore Formato in quello di assistente.

Dopo quello di Valerio Amoroso, quello di Vanoncini è il secondo gradito ritorno a Montegranaro. Bergamasco di origine ma ormai da anni trapiantato a Porto Sant’Elpidio, il nuovo vice allenatore gialloblu aveva vestito i colori gialloblu della Sutor tra Serie A e A2 nel periodo 2005-2009 prima e 2012-2014 poi. Ma la sua carriera trentennale lo ha visto toccare tante delle più grandi piazze del basket italiano, sia nel ruolo di capo allenatore che di vice: Treviglio, Porto San Giorgio, Bergamo, Campli, Vigevano, Borgomanero, Cento, Casale Monferrato, Napoli, Jesi, Barcellona Pozzo di Gotto, Reggio Calabria e, nell’ultimo biennio, l’esperienza in Serie A a Varese al fianco di Paolo Moretti e Attilio Caja, contribuendo a portare i biancorossi ad una comoda salvezza con anche una onorevole presenza in Basketball Champions League.

Queste le prime parole del neo viceallenatore gialloblu: “L’opportunità di tornare a Montegranaro è nata primariamente dalla volontà della società e poi da un confronto con coach Ceccarelli che ci ha trovato in perfetta sintonia. Sono ovviamente felicissimo di essere di nuovo in una città che considero la mia patria cestistica. A Varese il mio contratto era terminato e quindi, dovendo trovare una nuova soluzione, arrivare in una città che amo moltissimo e poter stare a casa, visto che abito a Porto Sant’Elpidio, è ottimale per me. Il piacere di fare le cose per bene va oltre la categoria cui appartiene la squadra. Alla Poderosa sto trovando una realtà carica di energia ed entusiasmo, una realtà che percorrendo una strada propria sta cercando di essere all’altezza della tradizione cestistica veregrense. In questa fase ci stiamo confrontando in una sorta di brainstorming quotidiano con il coach e con il gm Bolognesi per capire quali possano essere le migliori soluzioni per noi sul mercato”.

Per Formato, invece, sarà la terza stagione consecutiva in gialloblu. Arrivato da Avellino nell’estate 2015, dopo aver ricoperto il ruolo di assistente con coach Furio Steffè, lo scorso anno è stato la spalla di coach Gabriele Ceccarellinella lunga cavalcata trionfale verso la serie A2. Quest’anno per lui un passo indietro a livello di prima squadra per consentirgli di lavorare in maniera più mirata a livello giovanile, visto che sarà alla guida anche delle formazioni Under 20 Eccellenza ed Under 14 Elite.

Queste le sue parole in vista della nuova stagione: “Sono davvero felice di essere ancora qua per un’altra stagione, a maggior ragione dopo aver vinto il campionato di Serie B. Un traguardo storico per una società così giovane a cui sono molto legato, in particolare alla famiglia Bigioni e al gm Bolognesi. Tornare al ruolo di assistente che avevo già ricoperto due anni fa non lo vedo assolutamente come un declassamento, anzi. So che coach Ceccarelli mi darà comunque uno spazio importante nel lavoro che ci sarà da portare avanti e sono molto contento di poter lavorare al fianco di un allenatore come Vanoncini, un punto di riferimento per gli assistenti allenatori. Da lui potrò imparare tantissimo per la mia crescita personale. Sono altrettanto felice della fiducia che la società ha dimostrato affidandomi il lavoro con le squadre Under 20 e Under 14 dopo che quest’anno mi ero occupato del lavoro individuale coi giovani più promettenti in uscita dalla Scuola Basket”.

Commenta
(Visited 84 times, 1 visits today)

About The Author