MPS Costone corsara a Livorno

PIELLE LIVORNO – MPS COSTONE 57-61

PIELLE LIVORNO: Filoni 3, Burgalassi 4, Barsotti 2, Carboni 5, Perini, Creati 16, Gaiotto, Giari 12, Vannozzi 4, Del Rio, Antonelli 9, Viale 2. All. Paoli.

MPS COSTONE: Bozzi, D’Andrea, Vezzosi 4, Rossini 11, Barbucci 16, Dragoni 4, Nardi 17, Pellegrini, Bindi, Guastaferro 9. All. Castaldo.

ARBITRI: Carlotti di Calcinaia e Luppichini di Viareggio

Parziali: 13-27; 31-38; 40-50.

Con una prima frazione da antologia, l’Mps Costone costruisce le basi per un successo che consente di espugnare Livorno, con il risultato finale di 57-61. Bravissime le ragazze di coach Marco Castaldo che hanno avuto un ottimo impatto in avvio di gara, per poi subire parzialmente il ritorno delle padrone di casa nella seconda frazione, che in pratica sono riuscite a dimezzare lo svantaggio. Poi, alla ripresa del gioco, grazie a una difesa ferrea, le senesi hanno saputo tenere a bada le avversarie, chiudendo alla terza sirena sul +10. E’ qui forse che l’Mps ha costruito davvero il proprio successo, costringendo a un forcing finale le labroniche della Pielle che pur avvicinandosi non sono riuscite a sovvertire la logica dell’incontro. Brave le costoniane, sempre padrone della situazione e lucide nell’amministrare e controllare il vantaggio. Da evidenziare le ottime prove di Barbucci e Nardi, oltre a Rossini in cabina di regia, a riprova che il vivaio della Società funziona e come. Prossimo impegno per l’Mps, sabato 19 dicembre a Pontedera, per l’ultima partita prima delle vacanze natalizie.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author