MPS Costone impegnata nella trasferta di Prato

Se presso la ‘Clinica Costone’, nel reparto ‘uomini’ non ci sono più posti disponibili, anche quella delle donne rischia il collasso a causa di una lunga serie di infortuni che sta privando coach Castaldo di alcune pedine fondamentali per la propria squadra. L’infortunio più grave è toccato a Vittoria Tenzoni in occasione della sfortunata trasferta di Firenze; infatti ulteriori esami diagnostici hanno confermato la rottura del crociato del ginocchio sinistro e la giocatrice si dovrà sottoporre a breve a intervento chirurgico, quindi per lei stagione praticamente finita. Per Claudia Barbucci invece, finalmente in campo domenica scorsa contro il Jolly Livorno, appena 2’ di gioco e subito ferma a causa di una brutta distorsione che l’ha costretta a segnare il passo durante tutta la settimana. Cosa dire dunque? Anche in questo caso appare abbastanza inutile stare lì a piangersi addosso, è necessario voltare le spalle alla sfortuna a guardare avanti visto che il campionato non aspetta niente e nessuno. La quinta giornata in serie B prevede negli anticipi odierni, la trasferta dell’Mps Costone a Prato (inizio gara ore 21); si tratta di una sfida fra ultime della classe, in quanto anche Prato è ancorato al fondo della classifica a quota 0, come del resto le senesi, ancora a digiuno di vittorie in questa stagione; fanno parte del gruppo che chiude la graduatoria, anche Pielle Livorno e Sieci.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author