MPS Costone sconfitta da Polisportiva Sieci

L’MPS ADPF Costone non è riuscita ad imporsi neanche nella seconda trasferta consecutiva che l’ha vista impegnata domenica sera contro la Polisposportiva Sieci con il risultato di 59-55. Solo otto le giocatrici messe in campo da coach Castaldo ma grande personalità dimostrata da queste ragazze che non hanno mai mollato la presa cercando fino alla fine di avvicinarsi alle avversarie. Nel primo quarto sono state alte le percentuali per entrambe le squadre ma alla fine a prevalere è stata la squadra di casa con il punteggio di 21-15. Meno intenso da un punto di vista offensivo invece il secondo quarto, dove la squadra ospite ha segnato solo sei punti, sbloccata da Oliva e poi con due canestri consecutivi di Dragoni, mentre Sieci appena quattro di più. Al rientro dagli spogliatoi Siena ha inserito la marcia e ha provato ad avvicinarsi grazie ad un buon gioco di squadra, vincendo il parziale e portandosi sotto solo di 7 lunghezze. Ancora alte le percentuali negli ultimi 10 minuti, il Costone prova a giocarsi tutte le carte grazie ai punti di Guastaferro, Barbucci e Dragoni, le uniche tre in doppia cifra al termine, ma non basta: 20 i punti segnati da Sieci alla fine, guidata da Corsi e Toccafondi, entrambe a quota 15 al termine contro i 23 delle ragazze di castaldo che però non sono riuscite a spuntarla alla fine. 59-55 il punteggio finale al termine della sfida. Un grosso peccato per le ragazze del Costone che con una vittoria si sarebbero potute sbloccare risalendo un po’ la classifica. Niente però è perduto, ora serve solo tirarsi su le maniche e mettersi al lavoro in vista dei prossimi impegni

Parziali: 21-15, 31-21, 39-32, 59-55

POLISPORTIVA SIECI: Martini, Francalanci 6, Pugliese, Toccafondi 15, Mazzella 2, Cioni 7, Vigliena, Corsi 15, Consumi 11, Masi 3. All. Pilli.

MPS ADPF COSTONE: Bozzi ne, D’Andrea ne, Vezzosi, Rossini 8, Oliva 2, Corbini ne, Guastaferro 10, Barbucci 17, Dragoni 13, Nardi 5, Bindi, Pellegrini ne. All. Castaldo

Arbitri dell’incontro Mazzoni e De Soricellis entrambi di Firenze.

Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author