Dopo tre sconfitte consecutive, Martina cerca il riscatto contro Ostuni

Martina Franca – Primo momento cruciale della stagione in casa Valle d’Itria Basket Martina, alla ricerca di una vittoria che possa invertire la rotta in campionato dopo le tre sconfitte consecutive. Il primo di una serie di esami impegnativi, che proseguirà con Corato, Castellaneta e Lecce, sarà il big match del Pala Wojtyla contro la Cestistica Ostuni dell’ex Luca Schiano. Una gara dai mille significati che si intrecciano tra le gloriose sfide del passato e una presente in cui i blu-arancio hanno bisogno di rilanciarsi in classifica, magari proprio ai danni di un avversario in netta ascesa e tra i più in forma del momento.

Coach Terruli intende affrontare i giallo-blu di Cosimo Romano, subentrato a Curiale dopo le dimissioni iniziali di Carolillo, senza lasciare nulla al caso e pretendendo il massimo impegno dai suoi ragazzi con l’unico obiettivo di portare a casa i 2 punti: “domenica siamo consapevoli di dover vincere perché abbiamo lasciato per strada dei punti preziosi in ottica classifica, a causa di alcune distrazioni evitabili. Ma gli errori servono a crescere e compattarsi, per questo ci stiamo preparando al meglio vogliosi di riscatto”.

C’è curiosità e attesa per l’esordio casalingo del neo acquisto Mikalauskas, già protagonista in quel di Mola con una prova di carattere e forza che certamente fa ben sperare i tifosi in vista della sfida alla Cestistica. “Stiamo cercando di inserire Mikalauskaus nei nostri sistemi di gioco il più in fretta possibile, considerando anche le caratteristiche completamente differenti da Krolo che desidero ringraziare per l’impegno e a cui faccio un grosso in bocca al lupo”.

Quello che tutti noi facciamo alla Valle d’Itria Martina affinché ritrovi se stessa e la vittoria.

Palla a due alle 18:00 al Pala Wojtyla. Arbitreranno la gara i sigg. Angelo Paradiso di Santeramo in Colle (BA) e Francesco De Carlo di Lequile (LE).

Commenta
(Visited 27 times, 1 visits today)

About The Author