A Napoli il 7° Forum dell'AICP. Presenti anche Roberto Castaldo e Manfredo Fucile

In fin dei conti, “coach” è un vocabolo tipico del lessico sportivo. Si identifica nella figura dell’allenatore, un ruolo che sarebbe errato ridurre al disegno di qualche schema o all’elaborazione di qualche tecnica. E’ guida, è supporto mentale, è ottimizzazione delle caratteristiche per il raggiungimento di un obiettivo comune, in quanto componenti di un’unica squadra. Questo significato di coach si allarga, in un sistema che non necessariamente si lega allo sport, ma che abbraccia il lavoro e le relazioni personali. Non a caso, il tema conduttore della manifestazione della AICP sarà l’allenamento del talento e il conseguente miglioramento delle performance.

Un mondo ancora inesplorato per molti, il coaching, che ogni anno decide di raccontarsi, attraverso le testimonianze dirette di accademici, imprenditori e sportivi: un altro aspetto che testimonia la portata generale della disciplina. Per il 2017, è stata designata Napoli come città ospitante del 7° Forum della AICP (Associazione Italiana Coach Professionisti): l’hotel Vesuvio, sul lungomare partenopeo, sarà la cornice dell’evento, la cui partecipazione è totalmente gratuita. Dalle 10 alle 17 si succederanno gli interventi delle personalità accorse, ognuno della durata di 20 minuti. Tra questi, il presidente della FIP Campania Manfredo Fucile, il campione paraolimpico di nuoto Vincenzo Boni, il campione mondiale di kick boxing Davide Messineo e l’ex allenatore di pallacanestro e coach Roberto Castaldo. I posti tuttavia sono limitati e ne sono rimasti soltanto pochi disponibili. Di seguito, tutte le informazioni per accedere all’evento.

 

Il programma completo del Forum

 

Prenota il tuo posto: è gratis!

 

 

Commenta
(Visited 38 times, 1 visits today)

About The Author