Napoli, sconfitta a Trapani. Lulli: "Siamo crollati fisicamente. Su Roderick..."

Termina con una sconfitta la fase a gironi di Supercoppa della Gevi Napoli Basket sul campo della 2B Control Trapani. 76-61 il punteggio finale del PalaConad che consente ai padroni di casa di chiudere a punteggio pieno nella competizione.

Lulli schiera subito Roderick in quintetto, insieme a Monaldi, Sandri, Spizzichini e Sherrod. Dopo un ottimo avvio di Napoli, che tocca anche un vantaggio di otto lunghezze, Trapani riesce a chiudere in parità il primo quarto. Nella seconda frazione Lulli chiama timeout dopo un break di 10-1 subìto e al rientro Napoli piazza un parziale di 0-8 con il canestro di Sandri e le due triple consecutive di Spizzichini, portandosi sul -1. Roderick firma il vantaggio dalla lunetta, ma grazie ad un canestro di Mollura, Trapani chiude avanti all’intervallo. Nella ripresa, Napoli crolla spianando la strada agli avversari che vincono il match e passano il turno in Supercoppa.

Queste le dichiarazioni di coach Gianluca Lulli al termine della gara: “Sono soddisfatto di quanto di buono espresso nel primo tempo. Nel secondo tempo siamo crollati dal punto di vista fisico perché giocare due partite in due giorni in questa fase della stagione è davvero dura. Roderick ha giocato più minuti di quelli previsti. C’è da lavorare tanto in palestra e puntare ad inserire Terrence che solo oggi si è unito al resto del gruppo. Abbiamo ancora tre settimane prima dell’inizio del campionato, lavoreremo per farci trovare pronti il 6 ottobre a Rieti nel nostro esordio in campionato”.

2B Control Trapani-GeViNapoli Basket 76-61 (19-20; 45-44; 66-54)

2B Control Trapani: Goins 5, Renzi ne, Dosen, Spizzichini G. 19, Ceparano, Tartamella 1, Mollura 14, Amici, Corbett 16, Pianegonda 7, Nwohuocha 6, Bonacini 8. Coach Parente

Gevi Napoli Basket: Spera ne, Guarino 2, Roderick 15, Klačar, Dincic, Sandri 10, Milosevic, Monaldi 5, Spizzichini 11, Sherrod 11, Milani 7. Coach Lulli.

Fonte: Ufficio Comunicazione Napoli Basket

Commenta
(Visited 56 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.