Napoli vince il torneo di San Martino, secondo posto per il Fila

La Dike Napoli di coach Ricchini è la vincitrice del primo torneo “Città di San Martino”. Nella finale andata in scena domenica al palasport di San Martino di Lupari, di fronte ad un pubblico già quasi in clima campionato, la formazione partenopea si è imposta in volata per 69-64 sulle padrone di casa del Fila, al termine di un confronto combattuto e molto equilibrato.

Dopo un primo quarto sempre punto a punto, San Martino prova ad allungare nel secondo (38-29 al 15′), trascinata da una Davis in gran spolvero (4/6 da due e 3/3 da tre per 22 punti nel solo primo tempo). Dall’altra parte però Napoli rientra prima dell’intervallo, sfruttando i centimetri sotto canestro di Petronyte, rebus di difficile risoluzione per la difesa giallonera, tanto che la lunga lituana chiuderà con 17 punti, 13 rimbalzi e soprattutto 10 falli subiti.

Si arriva fino al quarto periodo senza che nessuna delle due squadre riesca a prendere margine. Ci prova Napoli, ma con il furto di Gianolla il Fila è ancora lì (64-67) a 90″ dal termine. I problemi di falli delle lunghe di casa sono però destinati a condizionare le Lupe. Nel finale infatti qualche fischio avverso priva San Martino di centimetri che nella lotta a rimbalzo fanno la differenza. Le ospiti prendono il comando sotto le plance conquistando tanti secondi possessi, e indirizzano definitivamente l’incontro.

Nella finale per il terzo e quarto posto, successo dell’Umana Reyer Venezia per 66-46 sulla Meccanica Nova Vigarano. Per le orogranata 17 punti di Ruzickova e 10 della giovanissima Cubaj, mentre dall’altra parte top scorer l’ex giallonera Tognalini con 13.
Finale 1°-2° posto:
Fila San Martino – Saces Mapei Dike Givova Napoli 64-69

BASKET SAN MARTINO: Filippi 6, Favento 9, Tonello, Bailey 5, Beraldo ne, Pascalau 11, Gianolla 2, Sbrissa 2, Fabbri 2, Davis 27. All. Abignente.
DIKE NAPOLI: Fassina 3, Carta ne, Pappalardo 8, Bocchetti 13, Ceccarelli 5, Pastore 13, Giuseppone ne, Ivezic 10, Petronyte 17, Narviciute. All. Ricchini.
PARZIALI: 23-19, 41-42, 56-56.
Finale 3°-4° posto:
Umana Reyer Venezia – Meccanica Nova Vigarano 66-46

REYER VENEZIA: Melchiori 3, Carangelo 3, Pan 5, Bagnara 7, Sandri, Formica 4, Ruzickova 17, Dotto 6, Cubaj 10, Fontenette 11. All. Liberalotto.
PALLACANESTRO VIGARANO: Vespignani, Capoferri, Ciarciaglini ne, Nicolodi 2, Tognalini 13, Crudo 8, Rivaroli ne, D’Alie 4, Malaguti, Cigliani 3, Ostarello 10, Orrange 6. All. Savini.
PARZIALI: 14-14, 37-32, 54-42.

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author