Kobe Bryant: "Pronto ad aiutare il basket italiano!"

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il cinque volte campione Nba Kobe Bryant si è soffermato sul momento della nazionale e del basket italiano. Il “Black Mamba” ha poi parlato del team Usa e delle loro aspirazioni di vincere la competizione mondiale, una convinzione che gli americani non devono dare assolutamente per scontata.

“Gli azzurri hanno Danilo Gallinari e Marco Belinelli, ma spero che dietro di loro ci siano talenti che possano diventare grandi: non solo in Europa o con la maglia della Nazionale, ma in tutto il mondo. Quando io ero piccolo, il vostro basket aveva tantissimi giocatori di alto livello. Vorrei vederne di nuovi. E sono pronto a fare quello che posso per aiutare. Non voglio fare pronostici. Dico che gli Usa devono capire che là fuori ci sono tantissimi giocatori che non vanno sottovalutati semplicemente perché non sono in Nba. La squadra dovrà avere la maturità di comprendere che alcuni scelgono di non venire negli Usa perché si trovano a proprio agio nei rispettivi Paesi. Ma quando si mettono la maglia della propria nazionale e ti sfidano in competizioni come questa, sono pronte a distruggerti”.

(Fonte: Gazzetta dello Sport)

Commenta
(Visited 106 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.