NB Sora 2000, coach Polidori: "Meglio giocare subito con le grandi, ci servirà in futuro"

La NB Sora 2000 debutta in casa con un top team

Seconda giornata di campionato per la NB Sora 2000 e seconda sfida di alta classifica dopo l’esordio di San Paolo Ostiense. A scendere sul parquet del G. Panico è la Tiber Roma , una delle squadre del lotto di testa del girone che si conferma un team molto competitivo. La Tiber che, al suo esordio in campionato ha dimostrato di essere una formazione, fisicamente e psicologicamente in unno stato impeccabile, nonostante le eccellenti assenze. Una gara che permetterà a coach Polidori di verificare lo stato di forma della sua squadra dopo il tonfo all’esordio di sabato scorso. Questa mattina, al termine del consueto allenamento della della NB Sora 2000, diretto da Coach Maurizio Polidori, abbiamo intervistato il timoniere biancoceleste.

Coach Polidori sabato nell’esordia cosa non è andato contro il San Paolo?

Premesso che non ero presente per ragioni strettamente famigliari, grazie al mio amico Pasquale sabato sera avevo già il filmato della gara e mii sono potuto documentare ampiamente. Sapevamo che non era una partita facile ma onestamente a livello di prestazione mi aspettavo qualcosa in più dai ragazzi. Abbiamo analizzato la gara con molta attenzione e non abbiamo potuto fare a meno di constatare i tanti errori commessi sia in fase difensiva che offensiva. Dobbiamo essere capaci di far vedere in campo quello che proviamo e riproviamo durante la settimana. So che perdere è possibile ma la mancata prestazione mi infastidisce molto.

Sabato arriva la Tiber formazione di primissima fascia cosa dobbiamo attenderci?

Meglio giocare subito con le grandi squadre per noi è tutta esperienza in più che ci servirà nel prossimo futuro. La società di Massimo Cilli quest’anno vuole tentare il salto nella categoria superiore e per questo ha allestito una grande squadra. Forse domenica mancherà qualche giocatore importante ma il roster è sicuramente sempre competitivo. Ridolfi, Santucci, Padovani e Bertoldo tanto per citarne solo qualcuno saranno clienti difficili d’ affrontare tecnica e fisico ai nostri avversari non mancano. Coach Marco Cilli ha dato una sua precisa impronta alla squadra, sanno giocare rapidissimi ma sanno anche ragionare e affidarsi a dei mortiferi 1 contro 1. Noi non vogliamo sfigurare, vogliamo assolutamente cancellare le brutte giocate della gara passata con una prestazione degna di questo nome. Il tabellone lo guarderemo solo alla fine dopo aver dato tutti noi stessi sul campo.

Ci saranno novità ?

No nessuna novità di rilievo abbiamo preparato la gara con la solita cura e con tanto lavoro in palestra. Sappiamo quali sono i loro punti di forza ma soprattutto sappiamo quali errori non dobbiamo commettere su questo ho voluto lavorare e porre l’attenzione massima dei miei ragazzi. Vogliamo far contenti i nostri tifosi dimostrando sul campo che nel nostro piccolo vogliamo essere protagonisti, mi auguro solo che vengano numerosi al Pala Panico noi abbiamo bisogno di loro.

Appuntamento per gli amanti del basket domenica ore 18.30 noi sicuramente ci saremo .
La NB Sora 2000 conta sul suo pubblico, si spera caldissimo, per iniziare al meglio, nel suo debutto casalingo . Palla a due domenica alle ore 18:30 al PalaPanico. Dirigono l’incontro i signori COLLURA PIERLUIGI di ROMA (RM) e FARO SILVIO di TIVOLI (RM).

Commenta
(Visited 52 times, 1 visits today)

About The Author