NB Sora 2000 sconfitta a Roma dal San Paolo Ostiense

 

La N.B. Sora 2000 esce sconfitta dal match contro il San Paolo Ostiense. Partita poco cinica dei nostri ragazzi. Tante situazioni di ottima difesa individuale e di squadra vanificate da rimbalzi d’attacco dei nostri avversari. Comunque 56 punti concessi in trasferta sono un pessimo risultato.

In attacco i ragazzi di coach Bifera, complice l'assenza per motivi personali di coach Polidori, eseguono bene gli schemi, ma a volte si “specchiano” un pò troppo e perdono di vista la finalizzazione dell’azione.

La squadra volsca si presenta molto rinnovata e ringiovanita nel suo roster. Anche i padroni di casa sono rinnovata con nuovi arrivi. La partita dopo un buon avvio dei padroni di casa con Loi e

Galli, che danno una spinta subito per un paio di buone accelerate per i romani, portandoli sul +5 (11-6) dopo i primi 3' minuti di gioco. Dulovic e Raponi i più positivi per i ciociari, ma i locali con una bella giocata di Conte R. allungano sugli ospiti costringendo il coach Bifera a chiedere il time-out. Al rientro un jumper di Milicevic e un contropiede di bravo Larizza sembrano rimettere in corsia i volsci (15-12), anche perché i padroni di casa sbagliano qualche azione scontata. Anche i sorani falliscono troppo dalla lunga distanza (0/6) e così sono i padroni di casa chiudono in crescendo e fissano sul punteggio di 21-16 una prima frazione gioco.

La seconda frazione non sembra modificare quanto visto prima con i padroni di casa che difendono bene il vantaggio e allungando a + 10 dai ciociari 28-18 con Pedemonte. Qualche timido segnale arriva a metà tempo con le iniziative di Galuppi e Larizza che ricuciono parzialmente il gap con i gialloblu finale di quarto i ragazzi di Bifera cambiano atteggiamento, aggredendo i capitolini, complice una tripla di Galuppi e un’ accelerata di Larizza, si arriva addirittura a un passo dal pareggiare, si va al riposo con il punteggio di 38 a 37.

Dopo la pausa lunga i padroni di casa con Loi e Giannini, in meno di 3 minuti, propiziano un 10-0 di parziale che fa volare i ragazzi di Colella, avanti 48-37 e con tutta l'inerzia a favore.

Il Sora, invece, spreca tanto con Milicevic insufficiente, tenendo a digiuno i biancocelesti in grande difficoltà. Coach Bifera opta allora per la zona (3-2), ma nonostante un paio di buone giocate di Scekic (11+3) sono i capitolini a dettare le regole del gioco, anche perché non sbagliano nulla e i due Conte (21 in coppia), supportati da un buon Loi, volano sul +13 chiudendo un terzo quarto stellare sul 63-46.

L’ultimo quarto ‘catastrofico’ dei volsci – che condizionerà le sorti del match- termina con il tabellino che segna 79-56 per i casalinghi. Non cambia la situazione dopo due minuti trascorsi nel quarto periodo, con San Paolo che riesce a portarsi sul +22 grazie a Conte F. e Pedemonte. Il Sora non affonda, ma anzi tenta con le ultime forze di rientrare in partita realizzando sei punti con Galuppi e Raponi sua anche una tripla. Si arriva dunque alla fine della garacon la vittoria dei gialloblu capitolini.

“Questo è un gruppo di giocatori molto giovane e altruisti, -il commento del Dirigente Responsabile Damiano- Carrozzo ma, c’è anche bisogno che qualcuno alla fine si prenda maggiori responsabilità da un punto di vista realizzativo. Nonostante la sconfitta, comunque un ottimo approccio ala campionato in vista dei prossimi difficili incontri”.

Con ottimismo e con la certezza che l’atteggiamento messo in mostra sarà alleato prezioso nei prossimi impegni, i ragazzi di coach Polidori si prepareranno in settimana per il prossimo match. Domenica 9 ottobre i biancocelesti saranno di scena al Pala “Panico” per sfidare un top team: Tiber Roma. Palla a due prevista per le ore 18.00.

San Paolo Ostiense 79 – N.B. Sora 2000 56

Parziali: 21-16 / 17-21 / 25-9 / 16-10

San Paolo Ostiense: Loi 8, Miscione 3, Pedemonte 9, Giannini 11, Mastrelli 7, Braschi n.e.,

Conte R. 12, Conte F. 13, Sernicola 0, Garofolo 2, Galli 12, Melegoni 2; Coach: Colella

N.B. Sora 2000: Larizza 18, Raponi 8, Reali 2, Mannarelli 0, Milicevic 4, Galuppi 11, De

Laurentiis 0, Dulovic 2, Scekic 11, De Vittoria n.e.; Coach: Bifera

Commenta
(Visited 42 times, 1 visits today)

About The Author