NB Sora, il notiziario delle giovanili

Questa la consueta panoramica sui risultati ottenuti dalle squadre del settore giovanile della Expert Lucarelli N.B. Sora 2000. Prima dell’analisi dei match, però, un doveroso appunto sul Join the Game 2015 svoltosi domenica mattina dove hanno partecipato le nostre formazioni di under 13 e 14 maschile e femminile.

UNDER 21 MASCHILE

N.B.SORA 2000 – PARCO DI VEIO 92 – 84

Parziali: 29-19 / 23-18 /20-26 / 20-21

N.B.Sora: Di Ruscio 2, Caldarozzi 9, Reali 7, Testa 2, Myers 20, Serra 32, Chiari 17, De Vittoris 3, All. Bifera S.

Parco di Veio: Ghergut, Ioncu 3, Ficini 44, Baldoni 9, Mocci 10, Ciaccioni, Carletti 18. All. Bocci G.

Vittoria casalinga della Expert Lucarelli N.B. Sora 2000 sul Parco di Veio, nella quinta giornata di andata della 2^ fase Fascia A del Campionato Under 21. I ragazzi volsci sembrano convinti e decisi fin dai primi minuti giocando un basket veloce e con pochi palleggi, proprio come vuole coach Bifera e mettono subito a proprio favore il primo quarto. La partita resta sempre in mano dei padroni di casa fino alla fine con il Parco di Vaio che, malgrado l’ aggressività in difesa, non riesce ad agganciare gli avversari. Non manca comunque qualche momento di buio dei padroni di casa che sbagliano canestri gia’ fatti, difendono alla morte e sprecando in attacco soprattutto quando giocano lenti non facendo girare la palla. Buona comunque la prestazione di tutti gli otto disponibili per questa gara che si sono avvicendati sul campo, andando tutti a referto. Ora si attende la gara di giovedì, in trasferta in casa della Smit Roma, corsara, questa settimana a Cassino. Ritornare con una vittoria da Roma sarebbe una bella impresa per Serra e compagni, i volsci si dovranno preparare bene in allenamento e mettercela tutta.

Il coach Bifera: “Un successo voluto e sicuramente meritato. Bravissimi tutti i ragazzi”.

UNDER 17 MASCHILE

Virtus Fortitudo Pomezia – N.B. Sora 2000 51-55 d.t.s.

Parziali (13/11, 14/11, 16/13, 3/11, 5/9

Bell’impresa dei nostri under 17 che conquistano la seconda vittoria, nella gara disputata sabato scorso sull’ostico campo della Vis Fortitudo Pomezia. Si è assistito ad una partita emozionante, a dimostrazione del buon livello delle squadre approdate a questa fase finale del torneo regionale. Dopo un primo tempo, sostanzialmente a favore dei padroni di casa, si andava al riposo lungo con un divario di quattro punti. Nel terzo periodo, la “forbice” aumentava ulteriormente e mostrava le mancanze croniche di una squadra volenterosa, ma alla quale mancano sia i “muscoli” che la precisione dalla linea dei tiri liberi. Con un po’ di audacia, un pizzico di fortuna e tanta voglia di lottare (finalmente!), i sorani si rifacevano sotto nell’ultimo periodo, fino ad impattare gli avversari allo scadere dei quaranta regolamentari. Oberati dai falli, i ragazzi pometini non riuscivano a reagire e venivano superati allo scadere del primo overtime dai giovani di coach Bifera, che riuscivano finalmente nell’intento di portare a casa questo nuovo e importante risultato positivo. Ora il gioco si fa duro e già sabato prossimo, sul campo del Palocco, si potrà valutare il vero valore degli atleti di questa squadra, che fino ad ora hanno dimostrato di meritare la loro posizione in classifica……bravissimi!

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author