Il Neapolis Basket torna alla vittoria con un' ottima prestazione contro la Virtus Monte Di Procida: 89-75

 

Ieri presso il Centro Sportivo Nestore si è disputato il recupero della 12° giornata della Serie C Silver Campania che ha visto i padroni di casa della Neapolis Basket affrontare la compagine della Virtus Monte di Procida.

Il match inizia subito a ritmi frenetici con gli “Squali” partenopei che tentano fin da subito di prendere le redini del gioco ma non ci riescono, commettendo errori sia in fase realizzativa che in fase difensiva, permettendo cosi agli avversari di portarsi momentaneamente in vantaggio con un distacco di 8 punti. Ma il Neapolis non molla, grazie un ottima prestazione di squadra incominciano ad arrivare i primi punti. Capovolgimenti repentini regalano immense emozioni; il Neapolis combatte, Cavallaro e Capuano dominano nei rimbalzi, e riesce a ribaltare il risultato.
Nei secondi finali con il Neapolis in vantaggio di soli 2 punti il Monte di Procida è in attacco ma perdono l’occasione di pareggiare, nel contropiede una fantastica iniziativa di Angelino, che con un strepitoso gesto atletico al suono della sirena mette a segno un tiro da 3 punti dal centrocampo, fa terminare il primo quarto con il risultato di 23 a 18 per la propria compagine.

Nel secondo quarto si vede un Neapolis dominare nettamente la squadra rivale, i ragazzi di Coach Barbuto concedono poco o niente, l’ottimo gioco di squadra permette a Riccio e Angelino di andare più volte a segno, ottimi soprattutto dai tiri da 3 punti che permettono di allungare notevolmente il distacco dalla Virtus Monte Di Procida. Si va all’intervallo con il risultato di 49 a 35 per il Neapolis Basket.

Il terzo quarto vede come sempre la coppia Riccio-Angelino guidare la propria squadra contro gli avversari, quest’ultimi tentano di diminuire le distanze con sprazzi di bel gioco ma inutilmente, Il Neapolis con grinta e determinazione non si fa sottomettere. Anche Nastri vuole dire la sua in questo match portando a segno 7 punti consecutivi, grazie comunque alla splendida performance di gruppo. Il terzo quarto termina con il risultato di 65 a 53

L’ultimo quarto si inizia un po’ a soffrire, la stanchezza inizia a farsi sentire permettendo cosi alla Virtus Monte Di Procida di illudersi per qualche minuto di una possibile e miracolosa riapertura del match.
Ma coach Barbuto dalla panchina incita i suoi a non mollare, cosi Angelino oltre a continuare a segnare (a fine match diventerà il topscores) diventa un ottimo assistman permettendo ai suoi compagni di andare a segno. Il match termina con una vittoria schiacciante del Neapolis Basket con il risultato di 89 a 75.

Coach Barbuto commenta cosi la vittoria dei propri ragazzi : “ E’ indubbiamente una vittoria che ci aiuterà ad aumentare il morale del gruppo, sono contentissimo per la prestazione del nostro capitano Angelino che sta ritornando in forma dopo un brutto infortunio che fino ad ora non li ha permesso di esprimere tutto il suo potenziale”—prosegue—“ ma devo dire che sono molto soddisfatto per il livello di gioco di squadra in generale, ho visto ottime cose anche dagli altri ragazzi, anche da chi ha giocato un po’ meno”—termina—“ Adesso continueremo la nostra preparazione in vista delle ultime 2 gare della regular season ma soprattutto in vista dei playout”.

Neapolis Basket : Angelino 24, Riccio 20, Nastri 16, Esposito M. 9, Capuano 8, Cavallaro 7, Vivolo 3,
Esposito G. 2, Illiano, Di Palma                                                   All.re: Barbuto

Commenta
(Visited 77 times, 1 visits today)

About The Author