New Flying Ozzano - Granarolo 76 - 69

NEW FLYING BALLS OZZANO – GRANAROLO 76 – 69

Parziali: 15-16; 33-37; 56-55

 

OZZANO: Pasquali 8, Verardi 2, Mini 8, Rossi 9, Savic, Caprara 1 Regazzi 5, Teglia ne, Guazzaloca 6, Martelli 2, Rambelli 14, Gianasi 21 – All. Grandi

 

GRANAROLO: Spettoli 6, Paoloni, Tugnoli 10, Torriglia, Marchi 32, Fava ne, Bertuzzi, Bonetti 6, MIllina, Ferri 4, Governatori 5, Busi 6 – All. Trevisan

 

Arbitri: Rovigatti – Piedimonte

 

 

Nel primo match casalingo della stagione i Flying Balls soffrono, ma alla fine riescono a portare a casa i due punti in palio. Dopo un match equilibrato, infatti, è Ozzano ad avere la meglio per 76 a 69 contro un buon avversario come Granarolo,  il quale, nonostante abbia condotto gran parte del match, non riesce a sfruttare la grande serata del bomber Marchi autore di 32 punti, e alla fine si deve inchinare ai ragazzi di coach Grandi.

 

Per quanto riguarda i padroni di casa da segnalare ancora una volta la grande partita di Matteo Gianasi, migliore realizzatore della formazione ozzanese con 21 punti. In doppia cifra anche Rambelli con 14 realizzazioni.

 

Ozzano conquista così il secondo successo stagionale e sale in classifica a quota 4 punti. Importante è avere avuto a disposizione tutta la rosa per permettere a coach Grandi maggiori rotazioni vista l’impegnativa settimana a cui i Flying saranno soggetti. Dopo la partita vittoriosa contro Granarolo, mercoledì i Flying scenderanno di nuovo in campo, sempre al PalaGira, contro Imola per i quarti di finale di Coppa Emilia. Sabato, invece, si replica. Ancora una volta in casa, questa volta in campionato contro la Giorgina Saffi Forlì.

 

Ufficio Stampa NFB Ozzano

Commenta
(Visited 17 times, 1 visits today)

About The Author