Niente festa al PalaBarbuto, Napoli ancora sconfitta. Passa Agrigento 81-89

La GeVi Sèleco Napoli cade al PalaBarbuto nell’ultimo match casalingo del 2017. La Moncada Agrigento porta a casa i due punti e batte gli azzurri col punteggio di 81-89. Per gli azzurri non bastano i 17 punti di Vangelov e una prova di grande energia per gran parte della gara. La squadra di coach Russo non ha retto nel finale, crollando nei momenti topici del match dopo una gara di sacrificio e abnegazione collettiva. Per il Cuore oltre a Vangelov, da segnalare i 13 punti di Sorrentino, i 12 di Mascolo e gli 11 di Nikolic.

“Quando si perde non si è mai contenti – ha ammesso coach Aldo Russo in conferenza stampa -. Oggi abbiamo giocato senza un americano e con Basabe penalizzato subito per la sua situazione falli. Siamo stati ingenui, è questa la verità. Nel momento clou abbiamo sbagliato scelte di tiro e di passaggio che hanno innescato i loro contropiedi. Nonostante tutto, vedo una squadra che sta crescendo ma che non è ancora serena. In settimana ci siamo allenati senza Basabe, Carter e Sorrentino ed abbiamo avuto tante difficoltà nel preparare il match. Sappiamo che dobbiamo lavorare ancora tanto, i progressi ci sono, ma è nostro obbligo migliorarci”.

Cuore Napoli Basket-Moncada Agrigento 81-89 (26-23; 46-48; 67-69)

Cuore Napoli Basket: Sorrentino 13, Basabe 9, Fioravanti 6, Mastroianni 6, Mascolo 12, Vangelov 17, Ronconi ne, Puoti ne, Gallo ne, Maggio 7, Bordi ne, Nikolic 11. Coach Russo

Moncada Agrigento: Cannon 22, Zugno 1, Evangelisti 11, Cuffaro ne, Magro ne, Williams 20, Ambrosin 12, Guariglia 2, Pepe 17, Lovisotto 4. Coach Ciani

Arbitri: Caforio, Marota, Valzani.

Commenta
(Visited 90 times, 1 visits today)

About The Author