Niente da fare per la NTS Rimini, San Severo vince nettamente: finisce 77-58

Allianz Pazienza Cestistica San Severo – NTS Informatica Rimini   77-58   (12-17, 31-14, 18-16, 16-11)

Allianz Pazienza Cestistica San Severo: Leonardo Ciribeni 22 (2/5, 4/6), Mauro Torresi 16 (2/4, 3/5), Jordan Losi 15 (1/1, 4/6), Ivan Morgillo 8 (4/5, 0/1), Iris Ikangi 7 (2/4, 1/2), Andrea Quarisa 7 (3/6, 0/0), Alessandro Cecchetti 2 (1/3, 0/0), Matias nicholas Dimarco 0 (0/0, 0/1), Matteo Fabi 0 (0/0, 0/4), Vittorio Mecci 0 (0/1, 0/1)

NTS Informatica Rimini: Leonardo Battistini 22 (11/17, 0/0), Davide Meluzzi 14 (3/5, 2/5), Paolo Busetto 5 (1/4, 1/3), Edoardo Tiberti 5 (1/4, 0/0), Francesco Foiera 5 (2/3, 0/0), Luca Pesaresi 4 (0/2, 0/5), Stefano Poti’ 3 (0/1, 1/6), Jacopo Aglio 0 (0/3, 0/1), Giacomo Signorini 0 (0/0, 0/0), Paolo Maiello 0 (0/0, 0/0)

Niente da fare per la NTS Informatica, che subisce una netta sconfitta per 77-58 in casa della terza forza del campionato: per i biancorossi, da segnalare i 22 punti di Battistini e i 14 di Meluzzi assieme a nove assist.

Partono bene i granchi, che nel primo periodo aggrediscono la partita: dopo 6’, la schiacciata di Battistini fa 5-13, i padroni di casa però con una tripla di Losi sul finale chiudono il quarto sul 12-17.

San Severo piazza un parziale di 10-0 in apertura di secondo parziale, Rimini prova a rimanere attaccata alla gara, ma il secondo break dei pugliesi, 12-2 poco prima dell’intervallo, fa scivolare i Crabs sul 43-31.

Nel terzo quarto la NTS cerca di rientrare e tocca anche il -7, ma San Severo è troppo esperta e così Rimini chiude il parziale sotto 61-47.

La partita ormai non ha più nulla da dire, con i padroni di casa che si limitano ad amministrare fino al 77-58 finale.

Ufficio Stampa NTS Informatica Rimini

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author