Nmc, torna la vittoria in C femminile. Novità in panchina

Torna alla vittoria la Nuova Matteotti Corato impegnata nel campionato di serie C Femminile. Le biancoblue cominciano nel migliore dei modi il nuovo anno e lasciano alle spalle un filotto di tre sconfitte consecutive maturato a fine 2015. Una vittoria (37-42), quella maturata sul parquet di Brindisi sponda Tre Erre, che vale doppio: per la classifica e per il morale di una squadra che ha perso coach Nicola Catalano. Per sopraggiunti impegni il tecnico terlizzese ha lasciato, a malincuore, la truppa coratina: la società intende ringraziare coach Catalano per l’impegno profuso in questi mesi a servizio della Nmc. Al suo posto la società coratina ha affidato l’incarico di capo-allenatore al giovane tecnico tranese Mario Fabrizio che, questa sera, condurrà il primo allenamento.

VITTORIA PALPITANTE – A commentare la palpitante vittoria di domenica è capitan Lenzu.

“Abbiamo incontrato una squadra composta da ragazze giovani e aggressive ed eravamo preparate a questo. Anche per questo siamo riuscite ad attaccare bene. Per la prima volta ci siamo schierate a zona in difesa, un esperimento ben riuscito tanto è vero che abbiamo concluso così la partita. Siamo state brave a reggere la pressione quando, punto a punto, abbiamo conservato il vantaggio che perdurava dalla palla a due.”

Un team, senza allenatore, che per forza di cose doveva ed è riuscito a fare quadrato: un qualcosa che reso più unito il gruppo.

“Non avendo più un allenatore l’unica cosa da fare era darsi forza l’un l’altra, una per tutte e tutte per una. E’ vero, adesso siamo molto più unite, in campo e nello spogliatoio. Il nostro prossimo obiettivo è proprio questo: rimanere una squadra con la “esse” maiuscola che entra in campo con determinazione, voglia di vincere ma soprattutto di divertirsi.”

Sabato si tornerà in campo (PalaLosito ore 18): avversario di turno, nell’ultimo incontro del girone di andata, il Galaxi Brindisi.

“Conosciamo alcune delle avversarie avendole già incontrate l’anno scorso – conclude capitan Lenzu – sappiamo che ci aspetta una partita tosta. In classifica e sulla carta siamo praticamente alla pari. La spunterà chi dimostrerà più fame di vittoria.”

Dirigeranno l’incontro i signori Lorusso Michele di Altamura e Procacci Aldo di Corato con palla a due prevista per le ore 18:00.

 

 

 

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author