Non basta il coraggio alla Cesarano Scafati contro Eurobasket Roma

Nella prima trasferta in serie B, a Roma, gli atleti di Coach Luigi Iovino, hanno giocato una gara difficile contro i padroni di casa dell’Eubasket che, alla fine, sono riusciti a portare a casa la vittoria con un vantaggio di 31 punti.
Una sconfitta che, però, non desta totale pessimismo in casa Cesarano.
Sono stati tanti, infatti, gli spunti positivi durante una gara tra le più difficili di tutta la stagione, tanta grinta e voglia di migliorarsi: consapevolezza di essere arrivati alla terza categoria nazionale, e doversi scontrare contro colossi storici del Basket.
Considerando il fatto che l’Eurobasket è insieme a Napoli e Palermo, tra le favorite per la vittoria del torneo, la trasferta di Roma risulterà per tutti essere un ostacolo difficile da superare.

Nel primo quarto gli atleti gialloblù subiscono il gioco dei padroni di casa che in soli 3 minuti concretizzano un vantaggio di 12 punti, costringendo gli atleti della Cesarano ha commettere ben 7 falli contro 4 e chiudendo la prima frazione con il risultato di 21 a 8.
Nel secondo quarto i cestisti di Coach Iovino ripartono forte, provando a recuperare il distacco concretizzando un 8 a 0 di parziale. Il risultato, dopo 30 minuti di gioco, è di 39 a 26 per Roma.
Terzo quarto nervoso, con Biagio Sergio che commette il quinto fallo e con Coach Iovino che commette un fallo tecnico. Nell’ultima frazione di gioco, il quarto quarto, c’è spazio per tutti gli atleti. Il coach infatti concede alcuni minuti anche ai più giovani.

Spiccano, tra le statistiche, sicuramente un quasi rinato Vincenzo Di Capua e Nik Petrucci, unici a superare la doppia cifra, chiudendo entrambi a quota 15.

Di seguito il tabellino della gara:

EuroBasket Roma – Cesarano Scafati Basket 90-59

(21-8) – (18-18) – (27-9) – (24-24)

EuroBasket Roma: Dip 10, Casale 5, Fanti 7, Stanic 23, Righetti 19, Romeo 4, Staffieri 6, Tomasello 2, Birindelli 10, Valerio 4. Coach: Pasquinelli M.

Cesarano Scafati Basket: Sansone 8, Monacelli 2, Di Capua 15, Mlinar 6, Carrichiello 7, Petrucci 15, Malpede 4, Vitiello, Sergio 2, Esposito. Coach: Iovino L.

Insomma, appuntamento per la prima vittoria in campionato solo rimandato per la Cesarano Scafati Basket che, la prossima settimana, Sabato 10 Ottobre, alle ore 19:30 al Palamangano di Scafati, disputerà la terza giornata di campionato contro la US EMPOLESE.
Tanta voglia di vincere, oltre che convincere. Per i sostenitori, per gli appassionati e, soprattutto, per i tanti tifosi che in casa e in trasferta seguono la squadra.

Forza Cesarano Scafati Basket #Tuttodavincere

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author