Non basta una buona Rosito Barletta contro il Basket Taranto I biancorossi rimediano una sconfitta al “PalaFiom”: 72-63 il finale

Si interrompe al cospetto della capolista la striscia di sei successi consecutivi della Rosito Barletta. Stephens e compagni cedono con il risultato di 72-63 all’Anspi Santa Rita Taranto, ma si mantengono stabili in quinta posizione con quattro punti di vantaggio sulla Dinamo Brindisi, sconfitta a Molfetta dalla Virtus.

La cronaca
Taranto incanala subito la gara sui binari giusti, trovando con una certa continuità il fondo della retina e opponendo una difesa solida. I primi 10’ di gioco vanno in archivio sul 20-10. Nel secondo periodo lo spartito non cambia di molto, con i padroni di casa che provano ad allungare nel punteggio e la Cestistica costretta ad inseguire. Le squadre guadagnano la via degli spogliatoi all’intervallo lungo sul 45-32. La reazione della Rosito Barletta arriva al rientro dagli spogliatoi: i biancorossi si scrollano di dosso la ruggine dei primi due quarti e cominciano a colpire in transizione, portandosi sul -7 al termine del terzo quarto (56-49). Nell’ultima frazione gli uomini di coach Degni provano a rientrare definitivamente in partita, ma Taranto gestisce al meglio il vantaggio ottenuto fino alla sirena finale. Miglior marcatore della serata il solito Menas Stephens con i suoi 32 punti, seguito da Luca Amorese (14 punti) e Gabriel Adersteg (10 punti).

Soddisfatto comunque coach Degni al termine della gara: “La prestazione dei ragazzi – le parole del tecnico biancorosso – è stata comunque soddisfacente. Abbiamo dovuto subito fare a meno di Nicola Degni per un problema al ginocchio, ma siamo entrati con la giusta mentalità in campo dopo l’intervallo lungo. Ora testa alla Virtus Molfetta”.

Basket Taranto-Rosito Caffè Barletta 72-63 (20-10; 25-22; 11-17; 16-14)

Basket Taranto: Conforti 2, Paulskas 18, Dipasquale 4, Sarli 13, Pentassuglia 6, Dimitrov 22, Salerno 7, Zicari A., Zicari P., Notsristefano. Coach: Mineo

Rosito Barletta: Degni N., Stephens 32, Adersteg 10, Rainis 4, Defazio 1, Amorese 14, Rizzi 2, Diblasio, Balducci, Mavelli. Coach: Degni L.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.