Notiziario Banca del Piemonte Casale

Under 19 sconfitta di misura a Cantù – Non va a buon fine la rimonta dei ragazzi di coach Valentini

Nell’ultima gara del girone di andata i ragazzi di Valentini vengono sconfitti di misura dai coetanei di Cantù, ora al terzo posto in classifica davanti proprio ai rossoblù.
Dopo un inzio positivo gli juniorini si fanno raggiungere e sorpassare dai padroni di casa che in avvio del secondo tempo si portano anche sul +9 (45-36). I giovani rossoblù però sono bravi a ricucire e a 5′ dalla fine rimettono in bilico la gara prima sul 53-52 e poi sul 61-61. Sono i liberi di Nwohuocha a regalare la vittoria ai biancoblù.

JUMBO COLLECTION CANTÙ – BANCA DEL PIEMONTE CASALE 66-63 (18-14, 31-39, 47-43)

JUMBO COLLECTION CANTÙ: Galletti, Fioravanti, Fontana 7, Molteni 15, Zugno 9, Siberna 15, Ukaegbu 2, Cesana 5, Guerra 2, Freri, Baparapè, Nwohuocha 11. All. Visciglia
BANCA DEL PIEMONTE CASALE: Dell’Aira, Giovara 16, Giromini, Pogliani 1, Rattalino 10, Rovina 2, Ruiu 10, Secco, Valentini 13, Valentini 10, Yally. All. Valentini

Contro la Beinaschese facile successo dell’Under 19 Femminile – Le ragazze di coach De Ros iniziano nel migliore dei modi la seconda metà di stagione

Il girone di ritorno per le juniorine inizia con un facile incontro contro una compagine nettamente inferiore e priva di alcuni discreti elementi. La partita si trasforma presto in una proficua seduta di allenamento con tutte le ragazze di De Ros che ruotano sul parquet dando vita a quintetti sperimentali.

BANCA DEL PIEMONTE CASALE – BEINASCHESE 103-26

BANCA DEL PIEMONTE CASALE: Degiovanni 23, Garrone, Scarrone 8, Caprioglio 6, Lambo 7, Pollastro 14, Michelini 12, Filiberti 6, Villa 12, Pogliani 15, Bertaglia, Floris. All. De Ros

Bel successo dell’Under 17 Eccellenza contro la PMS Torino – I ragazzi di Cardani infliggono alla capolista la prima sconfitta stagionale

Nella terza partita del girone di ritorno è la capolista del campionato U17 Eccellenza ad essere ospitata al PalaFerraris. Per la formazione allenata da coach Cardani si parte dal -18 dell’andata. I casalesi iniziano subito bene, ma i torinesi riescono ad arginare momentaneamente l’andata rossoblu finendo il primo quarto sul 14-20. Tornati in campo i rossoblù riescono ad alzare il ritmo della partita nelle due metà campo e grazie anche a una buona percentuale dalla lunga distanza allungano con un quarto da 23-8 che sancisce il 37-28 dell’intervallo. Rientrati in campo l’inerzia è ancora casalese e l’Under 17 juniorina riesce ad imporre il suo gioco fino ad arrivare al +22 a pochi minuti dalla fine. Purtroppo manca freddezza e lucidità per riuscire ad invertire la differenza canestri a proprio vantaggio finendo sul 72-56. Comunque da sottolineare la prova di grande cuore e voglia dei ragazzi che sono riusciti a sconfiggere una formazione dotata di doti fisiche inarrivabili per i rossoblù. Ora il discorso primo posto è parzialmente riaperto.

BANCA DEL PIEMONTE CASALE – PMS TORINO 72-56 (14-20, 37-28, 59-41)

BANCA DEL PIEMONTE CASALE: Todeschino ne, Denegri 23, Raiteri, De Ros 17, Zorgno 4, Buffa ne, Martinotti 2, Ghezzi 6, Berutti 10, Colli ne, Valentini 10. All. Cardani
PMS TORINO: Treier 6, Mosca 6, Preziuso 2, Neri 10, Pavicevic 4, Baldasso 18, Liso ne, Zampini ne, Orlando, Giustetto 4, Caruso 6, D’Errico. All. Di Meglio

CARDANI: “Vittoria amara per la mancanza di lucidità che non ci ha permesso di ribaltare la differenza canestri. Comunque sono contento per la prova di grande intensità offensiva e difensiva che abbiamo fatto per lunghi tratti della partita”.

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author