Notiziario delle squadre del Ferentino

Appuntamento settimanale con i campionati giovanili del Basket Ferentino. Focus stavolta sui campionati Under19 Elite, Under17 Elite e Under14 Elite.
UNDER 19 ELITE – 6a giornata
Basket Ferentino – Virtus Aprilia 56-53
Parziali: 13-13; 24-22; 38-38; 56-53.
BASKET FERENTINO: Okon 21, Igliozzi, Testa 8, Datuowei 2, Carrara 3, Fiorini G. 12, Palermo 7, Aatata, Falamesca 3, Boccardelli, Fiorini A. All.: Iacozza. A.All.: Salvo.
VIRTUS APRILIA: Nembrini 2, Pasquini 9, Ancona 17, Fonte, Pesci 7, Muto 3, Fantoni, Novacov, De Nadai 8, Stefoni, Pierantoni 2, Gabucci 5. All. Afilani.
Arbitri: Spinelli di Roma e Iannozzi di Veroli
COMMENTO COACH IACOZZA: “Una vittoria sofferta contro una buonissima squadra come Aprilia in una partita sempre in equilibrio. Per noi è una vittoria importantissima per diversi motivi, innanzitutto perché portiamo a casa due punti contro l’unica squadra che finora non aveva ancora perso e questo ci permette di rimanere in corsa per i primi posti e due perché venivamo da diverse prestazioni in cui non avevamo sicuramente brillato.
Questo successo ci deve dare consapevolezza che il gruppo c’è e che continuando ad allenarci duramente potremo toglierci altre soddisfazioni. Lunedì prossimo trasferta a Scauri in una gara particolarmente importante e difficile per noi, non solo per il valore degli avversari ma anche per acquisire quella consapevolezza che se vogliamo dire la nostra in questo difficilissimo girone, bisogna vincere anche fuori casa”.
UNDER 14 ELITE – 3a giornata
Virtus Roma – Basket Ferentino 80 – 49
Parziali: (18-7)(20-12)(17-19)(25-11).
BASKET FERENTINO: Ndue 4, Cappucci 10, La Marra 17, Daranghi, Marrocco, Zeppa 2, Coppotelli 6, Cipriani 10, Matera, Stabile, Datti. All. Mangiapelo.
Si è concluso il trittico terribile che il calendario ha riservato ai ragazzi del Ferentino che hanno incontrato  Tiber, Stella Azzurra e Virtus Roma, con tre sconfitte, COMMENTO COACH MANGIAPELO: ”Queste partite vanno viste sotto una luce positiva, perché giocare contro formazioni così strutturate è di grande insegnamento, sia per ogni singolo giocatore che per il collettivo, i ragazzi hanno dato il massimo per fronteggiare gli avversari, e sono pronti e carichi per le prossime partite che non sono meno facili.
Sabato ore 17 al  palazzetto si gioca contro Esquilino, che divide l’ultimo posto insieme a Ferentino e Veroli in classifica. Una grande opportunità per provare a vincere la prima partita, soprattutto per il morale dei ragazzi”
UNDER 17 ELITE – 6a giornata
Basket Veroli – Basket Ferentino 47-52
Parziali: 15-12; 34-21; 36-34; 47-52.
BASKET VEROLI: Dell’Uomo, Pagliaroli 8, Calicchia 9, Suriano 15, Campoli, Scaccia, Cestra 6, Malandrucco, Lella 4, Renzi 5. All.: Calcabrina. A.All.: Suriano.
BASKET FERENTINO: Langella 6, Dell’Uomo 3, Stirpe 7, Igliozzi, Flaviani, Poce 3, Galuppi 17, Datuowei 5, Lisi, Mastrangeli, Aatata 9, Fortunato 2. All.: Iacozza.
Arbitro: Serafini di Sora.
COMMENTO COACH IACOZZA: “Innanzitutto volevo complimentarmi con tutti i ragazzi per la correttezza dimostrata in campo e fuori. E’ stata una bellissima partita molto combattuta.
Entrambe le squadre meritavano di vincere e alla fine credo che entrambe le squadre si possono ritenere soddisfatte della prestazione. Veroli si è dimostrata sin dall’inizio più attenta e vogliosa di noi. Noi dopo un primo tempo sottotono in cui abbiamo sofferto questa grande aggressività dei locali, siamo riusciti, soprattutto con un terzo quarto, a limitare moltissimo il loro attacco concedendo solo due punti. La nostra difesa a zona ha fruttato moltissimo limitando moltissimo il gioco interno di Veroli. Nell’ultimo quarto siamo stati bravi poi a superare e a controllare l’incontro anche se, come previsto, c’è stata la grande reazione dei ragazzi di casa. Ai ragazzi vanno fatti i complimenti per non aver mollato, soprattutto dopo il primo tempo in cui Veroli ha giocato una super partita. Sono rimasti concentrati sulle cose da fare in campo e il risultato premia proprio questa tenuta mentale. L’ultima partita del girone di andata ci metterà di fronte il Sant’Anna Frassati per quello che decreterà la prima posizione. Sia noi che loro siamo attualmente in prima posizione.”

 

Alessandro Andrelli
Addetto Stampa Basket Ferentino
Commenta
(Visited 13 times, 1 visits today)

About The Author