Notiziario Grissin Bon Reggio Emilia

Grande successo per il Teddy Bear Toss al PalaBigi! 

Sono stati tantissimi i peluche gettati in campo oggi in occasione della gara contro Pistoia. La Grissin Bon ha infatti aderito all’iniziativa “Teddy Bear Toss”, nata da un’idea del sito internet “La Giornata Tipo” e volta al sostegno dei bambini ricoverati negli ospedali pediatrici. 

I peluche, lanciati verso il campo al primo canestro, verranno consegnati in dono ai bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Santa Maria Nuova e saranno i giocatori della Grissin Bon a portare i regali  ai piccoli degenti del reparto. La visita è prevista il giorno venerdì 2 gennaio alle ore 11.

 

Un ospite d’eccezione al PalaBigi: William Boselli in campo con gli Spalsh Brothers per tifare Grissin Bon!

Un ospite d’eccezione oggi al PalaBigi: William Boselli, il famoso Willi dell’associazione Willy The King Group, è stato ospite della Pallacanestro Reggiana in occasione della partita di campionato contro Pistoia.

I giocatoir della Grissin Bon, Amedeo Della Valle e Federico Mussini, detti anche Splash Brothers, hanno posato prima di inizio gara con Willy accompagnato da Carlo della Valle.

Il club ricorda che sono in vendita le maglie dedicate agli Splash Brothers di Reggio Emilia Amedeo Della Valle e Federico Mussini. Le t-shirt sono vendute al prezzo di  15 euro e di questi, 5 euro sono devoluti in beneficenza all’associazione Willy The King Group. 

L’associazione Willy The King Group nasce nel 2009 per volontà di un gruppo di amici, legati dall’affetto per William Boselli. Willy, appunto. Bolognese, 47 anni, quando era diciottenne Willy scopri di avere un angioma al midollo che gli ha precluso dapprima l’uso delle gambe, poi, degenerando nel tempo, anche quello delle braccia. Qualche anno fa un delicato intervento chirurgico eseguito da un luminare argentino, il prof. Casasco, ha estirpato l’angioma e arrestato i progressivi peggioramenti delle condizioni di salute di Willy.

Willy ha sempre avuto una grande passione, la pallacanestro. L’ha praticata, fino a quando ha potuto e l’ha sempre seguita coltivando moltissime amicizie all’ombra dei canestri. L’idea di dar vita a un’associazione che abbia l’obiettivo di sostenere Willy e di lavorare nel campo delle disabilita nasce per celebrare con un pensiero affettuoso un amico dello sport, in particolare del basket, di tanti suoi protagonisti, la gioia dell’amicizia e la via dell’inclusione sociale attraverso lo sport. 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.wtkg.it .

  

Gaia Spallanzani

Responsabile Relazioni Esterne e Ufficio Stampa

Pallacanestro Reggiana Srl

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author