Notiziario Mola New Basket

Giovanili Mola New Basket: il notiziario

Due vittorie e due stop nell’ultima settimana di basket giovanile targato Mola New Basket 2012. Torna al successo dopo il passo falso di Brindisi l’Under 17 Eccellenza contro il Matera (82-63) e fa tre su tre l’Under 15 di coach Tanzi (92-56 a Martina Franca),  frenata del gruppo Under 19 superato per 62-49 nel match importante a casa del Santeramo ed ancora disco rosso per il roster impegnato in D sconfitto 73-53 a Galatina.

“Risultato bugiardo”- dirà a fine gara coach Antonio Alba per l’Olympia Rutigliano – “abbiamo dimostrato di saper giocare a pallacanestro, fuori casa, a Galatina, su un campo assai difficile a causa degli spazi stretti. Siamo partiti forte riuscendo a rimanere a contatto con gli avversari per almeno metà gara. Peccato che nel terzo quarto non abbiamo trovato il canestro con regolarità pur tirando sempre liberi dopo una perfetta circonduzione di palla. Paghiamo ancora una volta in esperienza e in abilità tecniche che dobbiamo cercare dentro di noi, inoltre paghiamo le tante assenze, ben cinque questa sera, che ci han costretto ed essere in 9.. Ho apprezzato comunque le prove positive di Feruglio e Borracci, entrambi 1998, che ci lasciano ben sperar eper il futuro. Prossimo impegno casalingo sabato 15 Novembre contro il FAS Corato alle ore 19.00.

Non va meglio all’Under 19 campione regionale in carica, che sul parquet del Santeramo, conosce il secondo alt stagionale. “Trasferta scomoda” commenta sempre coach Alba –” campo duro quello di Santeramo reso quasi impraticaile dalla condensa. Recuperavamo alcuni dei tanti infortunati, però non al meglio e senza allenamenti prima della gara. Complimenti al Santeramo che ci ha insegnato umiltà e voglia di lottare su tutti i possessi. Ogni tanto la semplicità di un gesto tecnico o di una esecuzione corretta o di un fondamentale, risultano molto più efficaci della coreografia comunque bella del gioco di squadra. Purtroppo in questi campionati giovanili è così.  Ma noi continuiamo sulla strada che ci siamo prefissati: insegnare ai giocatori un giusto modo di stare in campo e giocare a qualunque livello.”. Nuovo appuntamento casalingo lunedì 17 Novembre alle 19.30 contro il Molfetta, quarta in classifica con gli stessi punti del Mola ma una gara in più. 

Quinta vittoria in sei incontri per l’Under 17 che piega il Matera in agilità: sempre davanti i ragazzi di coach Cazzorla che pigliano le distanze già dal primo parziale con un lanciato 17-3, e lo chiudono davanti per 27-19. Ulteriore allungo nel secondo quarto che consegna ai tabelloni una doppia decina di vantaggio (50-30). Terzo e quarto parziale in controllo e distanze immutate sino alla sirena. Domani sera con contesa alle ore 18.00 visita al fanalino di coda Bernalda, ancora a secco di punti: partita da approcciare con la massima concentrazione se si vuol puntare al settimo sigillo. 

Tris di successi per l’Under 15 che detta legge sul parquet del Martina Franca, eloquente il 92-56 conclusivo a testimoniare la forza di questo gruppo giovane ma importante, in testa al girone assieme alla Cestistica Ostuni, e che giovedì alle 16.00 sarà impegnato al Pala Pinto per provare a inanellare il poker contro il secondo roster di Putignano, la Dinamo, ferma a quota 0. 

Donatello Biancofiore

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author