Notiziario Rimini Crabs

Canestro stregato per gli Under 15 che perdono in casa contro la Polisportiva G. Masi (57-69). Le doppie-doppie di Provesi, Signorini e Meluzzi conducono gli Under 17 nel raid esterno di Imola (53-83). Continua il cammino positivo degli Under 19 che espugnano il campo del Pontevecchio dopo due quarti di totale equilibrio (75-84).

UNDER 15 D’ECCELLENZA – III DI ANDATA

BASKET RIMINI CRABS – POL. G. MASI 57 – 69 (8-13; 15-28; 36-48)
Crabs: Del Fabbro 19, Chen, Bastoni, Zambianchi n.e., Guerra, Abrescia 14, Berni 4, Pazzini, Rossi 6, Plumsahat 4, Guglielmi 3, Lonfernini 4. All.: Dimitrova, Firic.

(ev) La Polisportiva G. Masi espugna con merito il campo della Carim. Troppo imprecisi e sterili i granchietti per impensierire i bolognesi, quarti nello scorso campionato Under 14 Elite.
I Crabs pagano una serata veramente arida dal punto di vista offensivo. Gli ospiti si sono posti al comando dalla gara sin dall’inizio volando subito sul +9: solo nel finale di quarto i biancorossi di casa hanno accorciato riaprendo di fatto l’incontro (8-13).
Alcune buone giocate di Rossi, Abrescia e Berni valgono il -2 ma ora è la difesa a tradire i ragazzi di Tina Dimitrova, che in un amen si ritrovano a -9 (15-24). Rimini in attacco sbaglia tantissimo, tiri liberi compresi, così Casalecchio va al riposo sul +13 (15-28).
Inizio-shock di terza frazione: la Pol. Masi trova tre appoggi al vetro ed il tabellone recita un pesante 17-38. Rossi da 3 punti ed una serie di canestri di Del Fabbro rianimano la partita e costringono gli ospiti al time-out. Rimini arriva a -12ma il Masi risponde con un perentorio 5-0. I Crabs avrebbero ancora l’occasione di riavvicinarsi grazie ad un fallo antisportivo, che però produce uno 0/2 ai liberi ed una palla persa (36-48).
Nell’ultimo periodo, dopo un nuovo +17 ospite (36-53), i Crabs sembrano in grado di riaprire la contesa grazie ai canestri di Del Fabbro e Abrescia (42-53). Nei due successivi possessi 2 triple aperte risultano in due air-ball, tagliando le gambe alla potenziale rimonta. La Pol. Masi ringrazia ed ottiene la sua prima vittoria nel campionato d’Eccellenza (57-69).

 


UNDER 17 D’ECCELLENZA – VI DI ANDATA

GS INTERNATIONAL – BASKET RIMINI CRABS 53 – 83 (8-21; 24-38; 38-58)
Crabs: Bologna 4, Meluzzi 16, Provesi 25, Galassi 2, Clementi 2, Casadei 2, Succi 2, Suarez 6, Moffa 2, Ciabatta, Signorini 18, Tsirikidze 4. All.: Gandolfi, Carli.

(ev) Imola resta al palo (0-5 il suo bilancio) mentre i granchietti colgono il secondo successo consecutivo, sempre fuori casa (2-3 l’attuale ruolino). I riminesi hanno subito impresso il loro marchio sulla gara, conquistando nel primo quarto un margine difeso fino alla sirena della pausa lunga.
Nella ripresa i Crabs hanno ulteriormente allungato fino al definitivo +30 conquistato nell’ultimo quarto. Tra i ragazzi di Gandolfi brilla Provesi, top scorer con 25 punti e 13 rimbalzi (di cui ben 9 offensivi). Ottima anche la performance di Signorini, in doppia-doppia con 18 punti (7/11 al tiro) e 16 rimbalzi, conditi da 6 assist. Doppia-doppia anche per il “terzo moschettiere” Meluzzi che chiude con 16 punti, 10 rimbalzi e 5 assist in una serata balisticamente meno felice del solito. Altri 8 giocatori a referto con il buon dato a rimbalzo di Suarez (6 punti, 7 rimbalzi).


DNG – III DI ANDATA

POL. PONTEVECCHIO – BASKET RIMINI CRABS 75 – 84 (16-16; 39-39; 54-60)
Pontevecchio: Benuzzi, Bergami 12, Brancaleoni 2, Di Rauso 19, Franchini 16, Girotti 4, Mantovani 6, Melino, Riguzzi 6, Torresani 8, Vetere 2. All.: Savini, Cilfone.
Crabs: Balic 22, Bologna, Meluzzi 9, Egbutu 2, Baroni, Provesi 4, Suarez, Perez 21, Hadzic 13, Biordi 11, Mavric 6. All.: Dimitrova, Brugè.

(ev) Senza lo squalificato Firic, i granchietti guidati da Tina Dimitrova espugnano il campo del Pontevecchio al termine di una gara equilibrata. Dopo il 39 pari con cui le squadre sono andate al tè, i Crabs hanno allungato nei restanti due periodi trascinati dalla verve di Perez (21 punti, 15 rimbalzi, 4/7 da 3) e dall’estrosità di Balic (22 punti e 6 assist). Solida la prova di Hadzic (13 punti) e Biordi (11 punti e 6 rimbalzi).


UNDER 17 REGIONALE – II DI ANDATA

CRABS 1947 – EAGLES MORCIANO 69 – 27 (22-7; 40-17; 49-22)
Crabs: Stella 14, Pellegrino 10, Frisoni 9, Bellini 8, Grossi 7, Pesce 4, Rinaldi 4, Baldassarri 4, Carletti 3, Della Vittoria 2, Toni 2, Paglialonga 2. All.: Porcarelli.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author