Notiziario Torino Teen Basket

I match di prime squadre e under 19

Under 19 in casa contro il Kolbe, C maschile in trasferta a Piossasco contro il Torino Basket e C femminile a Cameri. Ecco in sintesi il lungo week end del Torino Teen Basket, che in settimana ha già registrato il successi dell’under 17 e la sconfitta dell’under 14, rispettivamente contro Cus Torino e Valenza. In ordine cronologico i primi biancoverdi a scendere in campo saranno quelli dell’under 19, che sabato pomeriggio alle 17 riceveranno i torinesi Kolbe; una squadra che in questa stagione sta un po’ faticando e contro la quale i collinari hanno sicuramente buone possibilità di vittoria. Si tratta dell’ultima partita del girone di andata per i ragazzi di coach Francesco Serbassi, quasi al completo dopo un periodo caratterizzato da infortuni e forma fisica non perfetta.

Dopo la sconfitta interna dello scorso fine settimana, i ragazzi della prima squadra saranno invece ospiti (a partire dalle 21) del Torino Basket, formazione nella quale milita l’ex biancoverde Andrea Antoniotti. Gli obiettivi del gruppo allenato da Massimo Cibrario sono gli stessi delle ultime settimane: trovare concentrazione e determinazione per 40’, segnare di più rispetto alla media di questa prima parte di campionato e recuperare la buona difesa che nelle ultime due uscite è calata di efficacia. Sono questi gli ingredienti per la conquista dei tre punti, un traguardo mai semplice in questa serie ma assolutamente alla portata. Ieri il Torino Basket ha recuperato e vinto la sfida contro Saluzzo e ha agganciato il TTB in classifica. Quello di domani sera sarà dunque uno scontro diretto per staccare la zona calda della classifica, un match in cui la componente mentale avrà ancor più importanza.

La giornata di domenica non vedrà impegnata alcuna compagine biancoverde. Lunedì invece torneranno in campo le ragazze guidate da Mario Corrado, attese dalla trasferta a Cameri. Per le biancoverdi si tratta della quinta sfida di campionato, che le vede al primo posto in classifica a punteggio pieno con il miglior attacco e la miglior difesa. Un nuovo test da vincere per proseguire la corsa di testa.

 

Under 17, Basket Chieri di misura contro il Cus Torino

Ottima prestazione e vittoria molto importante per l’under 17 del Basket Chieri, a segno 74-72 contro il Cus Torino nel match infrasettimanale giocato ieri sera a Chieri. L’anticipo della decima giornata di campionato è stata sicuramente una delle migliori partite della stagione dei biancorossi, avanti di 10 punti al termine del primo quarto, recuperati nel corso del match fino alla parità a una trentina di secondi dall’ultima sirena e vittoriosi per un solo canestro al termine dei 40 minuti. “Sono soddisfatto per la prova di tutta la squadra” commenta coach Mario Pignetti, “che ha giocato con buona concentrazione specialmente nei momenti chiave dell’incontro”. Come per esempio l’ultimo possesso, nel quale il Basket Chieri ha costruito un buon tiro lasciando correre il cronometro dei 24 secondi, segnando e concedendo poco tempo per la successiva azione del Cus Torino. “Sia io che Andrea Masino siamo soddisfatti per l’andamento della stagione e per i miglioramenti dei ragazzi, a livello individuale e collettivo” conclude coach Pignetti, “la crescita che questo gruppo, radunatosi solo alla fine di quest’estate, ha mostrato negli ultimi tre mesi ci fa ben sperare per questo campionato, in cu l’obiettivo è continuare a migliorare e toglierci qualche soddisfazione; ma ci dà fiducia anche nell’ottica del progetto a lungo termine che c’è per questa squadra, molto giovane (composta per la maggior parte da ragazzi del 1999) e dotata di grandi potenzialità”.

Tornando alla partita di ieri sera da sottolineare la prestazione di Satta, con 27 punti a referto; in doppia cifra anche Pecorara, autore di 13 punti. Il prossimo appuntamento è in programma domenica 21 dicembre a Vercelli.

Basket Chieri – Cus Torino 74-72 (25-15 16-19 17-22 16-16)

Basket Chieri: Satta 27, Pecorara 13, Pesca 7, Tripodi 7, Savasta 7, Basno 6, Rusco 4, Coeli 3, Enrici, Ranieri, Biarese.

 

Under 14 stoppata a Valenza

Doveva essere la partita della conferma, della seconda vittoria consecutiva dopo quella conquistata a Novi Ligure contro Serravalle, e invece si è trasformata in una brutta sconfitta. L’anticipo dell’ottava giornata di campionato, giocato ieri sera a Valenza, non ha sorriso all’under 14 del Torino Teen Basket, battuta 50-37 (parziali 7-6 9-8 13-12 21-11) dalla formazione padrona di casa che con questo successo aggancia i biancoverdi in classifica a quota quattro punti. “Non abbiamo giocato bene e rispetto all’ultima uscita c’è stato sicuramente un passo indietro sul piano del gioco” è il commento di coach Maurizio Miano, “abbiamo commesso troppi errori nelle conclusioni ravvicinate e ai liberi e il numero di palle perse è stato troppo elevato”. Per tre quarti i collinari hanno mostrato  le cose migliori in difesa e in fase di costruzione, limitando l’attacco avversario e costruendo buoni tiri (spesso però sbagliati). “Il match è stato punto a punto per mezz’ora” prosegue il tecnico pinese, “poi all’inizio dell’ultima frazione abbiamo subito tre canestri in fila e non siamo più riusciti a recuperare”. Tra i ragazzi del Torino Teen Basket rimane un po’ di rammarico per non aver giocato al meglio contro una squadra sicuramente alla portata. Adesso riprenderà l’allenamento settimanale sugli aspetti che hanno penalizzato i biancoverdi in questa prima parte di stagione, su tutti le palle perse e le conclusioni da sotto. Il prossimo incontro sarà l’ultima giornata del girone di andata e anche l’ultima sfida di campionato prima della pausa natalizia, domenica 21 alle 16 in casa contro la Pallacanestro Asti 98.

Valenza – Torino Teen Basket 50-37 (7-6 9-8 13-12 21-11)

Torino Teen Basket: D’Emanuele 4, Scanferlin 9, Tripodi 6, Iadarola 4, Maisto 3, Olivero 9, Boscolo 2, Perotto, La Rosa, Farris, Nassisi, De Francisco.

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author