Nova Virtus, il punto sui giovani

La Nova Virtus under 19 (nati 1997-1998), sponsorizzata da Multifidi, approda alle finali regionali di categoria. Nell’ultima gara della fase interprovinciale di qualificazione, infatti, la Trovato-band ha inanellato la 20. vittoria consecutiva stagionale, superando i diretti rivali del Cus Catania per 72-64 e chiudendo imbattuti la regular season. I cussini, infatti, sbancando il PalaPadua, avrebbero potuto ribaltare il risultato dell’andata e conseguire la qualificazione al fotofinish.

La Multifidi, invece, non ha patito la pressione ed è partita subito forte chiudendo il primo “tempino” sul 21-11 Rimonta ospite prima del riposo lungo (40-37 al 20’) e qualche ovvia apprensione in casa virtussina che si è protratta anche alla ripresa delle ostilità, caratterizzata dall’imprecisione al tiro dei due quintetti. Al 30’, comunque, la Multifidi aveva allungato di un altro punto (52-48) e nell’ultima decisiva frazione, pur con qualche patema, ha portato in porto il prezioso successo.

Sugli scudi, l’intero roster, con punta d’eccellenza per l’asse play-pivot formato da Cataldi e Barracca. In evidenza anche il giovanissimo Alfonso Gebbia.

Ora la Multifidi è attesa dal concentramento regionale che si disputerà a Caltanissetta il 23 e 24 marzo contro le vincenti negli altri tre gironi interprovinciali della Sicilia.

Infine, il tabellino della Multifidi nella gara con il Cus Catania : Occhipinti 8, Vacirca 6, Vitale 5, Gebbia A. 7, Schininà 2, Spatuzza 4, Cataldi 13, Scalone 11, Iurato 2, Barracca 14, Cappuzzello ne, Gebbia L. ne. All.Trovato.

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author