Novipiù Casale - Angelico Biella, pregara

Match Preview: Angelico a Casale, domenica da derby

Secondo derby della stagione in arrivo in casa Angelico Biella. Domenica i lanieri saranno ospiti della Novipiù sul parquet del PalaFerraris di Casale Monferrato. Le due squadre si affronteranno alle ore 18.00 per l’11^ giornata del Campionato di A2 Gold. Entrambe indosseranno divise con il nome “Gabri” al posto dei cognomi dei giocatori, in memoria dell’ex General Manager di Pallacanestro Biella Gabriele Fioretti, recentemente scomparso, la cui carriera dirigenziale ha avuto inizio proprio a Casale Monferrato, sua città natale, nello staff della Junior.

LA SITUAZIONE IN CASA ANGELICO:

Gruppo a completa disposizione di coach Corbani. Luca Infante e compagni sono reduci dal successo in EuroChallenge contro i finlandesi del KTP-Basket, ottenuto mercoledì sera al Biella Forum con il punteggio di 81-77. In Campionato, nell’ultimo turno i rossoblu sono tornati alla vittoria battendo davanti al pubblico amico la Moncada Agrigento, 99-71. In classifica l’Angelico è al settimo posto con 10 punti (5 vittorie e 5 sconfitte).

SGUARDO AGLI AVVERSARI:

In sostituzione all’infortunato Povilas Butkevicius, il cui contratto è stato risolto negli ultimi giorni, la Junior ha firmato l’ala-centro classe ’89 Jamar Samuels. Nel roster allenato da coach Marco Ramondino, la scorsa stagione sulla panchina di Veroli, spiccano le conferme del capitano Niccolò Martinoni, attualmente fermo ai box per un problema fisico alla mano destra, e del play Andrea Amato, oltre che di Fall e di Edoardo Giovana. In cabina di regia Amato si alterna a Giovanni Tomassini, trasferitosi in Piemonte in uscita da Veroli. In estate il direttore sportivo Marco Martelli ha firmato anche la guardia statunitense con passaporto italiano Brett Alan Blizzard, alla sua settima canotta in Italia, e il rookie Jermaine Marshall. Nelle prime dieci uscite di Campionato la Novipiù ha raccolto 12 punti (6 vittorie e 4 sconfitte) e raggiunto il sesto posto della classifica.

GLI EX DELLA PARTITA:

Nelle fila dell’Angelico Biella il playmaker Simone Berti, a Casale Monferrato per alcuni mesi nella stagione 2011/2012.

I ROSTER:

Novipiù Casale Monferrato: 5 Edoardo Giovana, 6 Andrea Amato, 7 Giovanni Tomassini, 8 Nicola Natali, 11 Alan Brett Blizzard, 14 Niccolò Martinoni, 15 Luca Rattalino, 17 Eric Ruiu, 20 Abdel Fall, 21 Luca Valentini, 23 Matteo Giovana, 34 Jermaine Marshall, 30 Jamar Samuels. All.: Marco Ramondino.

Angelico Biella: 6 Matteo Chillo, 8 Tommaso Laquintana, 10 Luca infante, 11 Eric Lombardi, 13 Simone Berti, 15 Benjamin Raymond, 20 Alan Voskuil, 21 Niccolò De Vico, 25 Andrea Danna, 33 Domenico Marzaioli. All.: Fabio Corbani.

LA SQUADRA ARBITRALE:

A dirigere l’incontro saranno gli arbitri Christian Borgo, Alessandro Tirozzi e Marco Scudieri.

I MEDIA:

ReteBiella TV/Telebiella (canali 91 e 190 del ddt), televisione ufficiale della compagine biellese, trasmetterà in differita la partita nella serata di lunedì alle ore 21.00 e martedì alle 13.30. Videonovara (canale 86 del ddt) trasmetterà invece martedì sera alle 23.30, mentre su TeleRitmo (canale 87 del ddt) il match andrà in onda mercoledì alle ore 21.00. Non mancheranno inoltre approfondimenti settimanali sui telegiornali delle emittenti sopraelencate. Grazie alla fattiva collaborazione tra Radio City e Pallacanestro Biella, la partita dei rossoblu verrà inoltre seguita in diretta sulle frequenze di Radio City (Biella 89.90 Fm). Verranno inseriti poi continui aggiornamenti sulla “Pallacanestro Biella Official Page” di facebook e sul profilo twitter del Club, oltre che all’interno della sezione “Live” della nuova App rossoblu (disponibile per dispositivi iOS e Android). A fine match sul sito www.pallacanestrobiella.it verrà pubblicata la cronaca della partita.

LA PAROLA AI ROSSOBLU:

Coach Fabio Corbani presenta così il derby di domenica sera: “Come tutti i derby è una partita particolare e molto bella da vivere. Le sfide con Torino e Casale Monferrato hanno un fascino speciale. La Junior di quest’anno sembra una Veroli-bis per la presenza di coach Ramondino e di giocatori importanti, tra cui Samuels. Anche nel modo di giocare Casale è molto simile alla Veroli della passata stagione, una squadra contro cui nello scorso Campionato abbiamo perso due volte: è una squadra che tende a non farti giocare e a togliere ritmo alla partita. Noi cercheremo di vincere e allo stesso tempo di giocare la nostra pallacanestro, di tenere alto il ritmo e di provare come sempre a divertire il pubblico e a divertirci”.

Simone Berti aggiunge: “Un derby è sempre un derby. Arriviamo dalla partita di coppa, abbiamo avuto poco tempo per riposarci ma le condizioni fisiche non sono un problema. Per una squadra giovane come la nostra più si gioca e meglio è. Siamo sereni, vogliamo riuscire a imporre il nostro gioco anche in un campo difficile come quello di Casale. La Junior è una squadra molto preparata tatticamente, anche noi però ci stiamo preparando al meglio”.

 


 

Ramondino: “Con Biella test probante per capire il nostro stato di salute”
Le parole del coach alla vigilia di Casale-Biella. Natali: ”Il derby è una partita importante e sentita, ci teniamo a fare bene”

RAMONDINO: “CON BIELLA TEST PROBANTE PER CAPIRE IL NOSTRO STATO DI SALUTE” – “Nella partita con Biella avremo la possibilità di aggiungere Jamar Samuels e di recuperare Blizzard, che questa settimana ha ripreso a lavorare con grandi precauzioni. La curiosità è sul tipo di apporto che ci potranno dare e sui nuovi equilibri che riusciremo a trovare dopo un mese di grande emergenza. Biella ha ritrovato il passo che la scorsa stagione le ha permesso di essere una squadra di altissimo livello. Viene da tre vittorie in Eurochallenge e da un’ultima affermazione devastante contro Agrigento, quindi mi sembra il test più probante possibile per capire il nostro stato di salute”.

NATALI: “IL DERBY È UNA PARTITA IMPORTANTE E SENTITA, CI TENIAMO A FARE BENE” – “Sarà una partita molto importante e molto sentita, in primis perché sarà un derby e poi perché ci sarà un PalaFerraris ancora più pieno e caldo del solito: per questo ci teniamo a fare bene. Ieri è arrivato Jamar Samuels che potrà darci un grosso aiuto nel reparto lunghi, in un momento di emergenza. Ci stiamo preparando per divertirci e fare bene”.

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author