Novipiù Casale, con Siena per cercare il terzo successo consecutivo

E’ stata un’altra settimana di allenamenti sempre più intensi per i ragazzi di coach Ferrari, che domenica (PalaFerraris, ore 18.00) affronteranno la ON Sharing Siena in una sfida che si prospetta entusiasmante. Entrambe le compagini si presentano infatti all’appuntamento a bottino pieno, con due vittorie su due partite disputate e con la volontà di continuare su questa scia. 

I giorni che separano la Novipiù da questo match, inoltre, sono gli ultimi utili per sottoscrivere la tessera abbonamento 2018/19, mentre la biglietteria per la singola partita è già attiva. 

GLI AVVERSARI – La Mens Sana Siena (sponsorizzata ON Sharing), allenata da coach Paolo Moretti, subentrato a coach Mecacci durante la off season, arriva a questa terza giornata di campionato con 2 vittorie e 0 sconfitte, ma con un solo punto in classifica, in virtù dei tre punti di penalizzazione causati dal ritardo nel pagamento delle tasse federali.

Punta di diamante dell’attacco biancoverde è l’angolano Carlos Morais. Cresciuto cestisticamente nel suo paese natale (con la Nazionale angolana vince 4 ori e 3 argenti ai Campionati Africani), il suo primo viaggio in Europa è nel 2015, quando si trasferisce al Benfica, in Portogallo. Arrivato a Siena durante quest’estate, Morais sta ripagando la fiducia che gli è stata data: viaggia infatti a 22.0 punti e 6.0 rimbalzi di media con il 45% da tre punti.

Secondo violino dell’attacco senese è A.J. Pacher, vecchia conoscenza della Serie A2, avendo già giocato l’anno scorso con la Viola Reggio Calabria (17.2 punti di media l’anno scorso). Arrivato quest’anno alla Mens Sana, Pacher sta ancora una volta dimostrando le sue grandi doti realizzative con 17.0 punti e 5.5 rimbalzi di media.

I PRECEDENTI – Sono 8 i precedenti tra le due compagini, con Siena che conduce per 6 vittorie a 2. I primi incontri risalgono ovviamente alla stagione 2011/12, anno della Serie A, quando all’andata la Montepaschi si impose per 88-86 dopo un supplementare (Janning 16) e 76-82 al ritorno (Pierich 17). Nella stagione 2016/17 la Novipiù cadde 69-67 (Blizzard 13) all’andata, rimontata nell’ultimo quarto, e uscì clamorosamente sconfitta anche al ritorno (57-58, Tomassini 16). La scorsa stagione il primo, storico, successo della Junior: 76-66 con 30 punti di Sanders. Al ritorno la seconda vittoria dei rossoblu, 69-71 e ancora 20 punti di Sanders.

BORSINO JUNIOR – Tutto il roster sarà a disposizione di coach Ferrari.

DICHIARAZIONI – Andrea Fabrizi – In settimana abbiamo lavorato bene, le vittorie fanno sempre piacere, ti fanno stare bene e allenare con grande tranquillità. Ci aspettiamo una partita molto dura perchè Siena è una squadra di grande talento, con molti punti nelle mani; inoltre arriva da due belle vittorie dove ha dimostrato che nei momenti di difficoltà è riuscita a recuperare e poi a vincere anche in maniera rocambolesca negli ultimi secondi, e questo è dimostrazione di grande durezza mentale”. 

Commenta
(Visited 20 times, 1 visits today)

About The Author

Andrea Amato Studente di sociologia, giocatore di pallacanestro, napoletano dalla testa ai piedi ed innamorato dello sport più bello del mondo dal 1994. Devoto a Pete Maravich, ai San Antonio Spurs e alla pizza.