Novipiù Casale, gran derby con Biella

Seconda giornata di ritorno, ed è di nuovo derby tra Angelico Biella e Novipiù Casale. I ragazzi di coach Ramondino arrivano alla sfida reduci da 2 sconfitte consecutive, e quindi volenterosi di invertire il trend negativo di inizio anno, non potendo, però, contare ancora su capitan Niccolò Martinoni.

 

GLI AVVERSARI – Reduce da 2 vittorie consecutive, di cui l’ultima in trasferta ad Agrigento, l’Angelico Biella si è così portata a +4 su Barcellona, ultima in classifica. Per la gara di domenica, coach Michele Carrea potrà contare su tutto il roster a sua disposizione. I numeri più importanti riguardano i due americani: la guardia Jazzmarr Ferguson ha 23.5 punti di media e 2.9 assist con il 38% da 3; l’ala Mike Hall, invece, segna 14.1 punti con 13.7 rimbalzi e 3.3 assist. Tra gli italiani, in doppia cifra Niccolò De Vico, 11.7 punti con il 47% al tiro da 2 e il 95% ai liberi; l’ex di turno Simone Pierich segna 9.7 punti a gara e il capitano Luca Infante recupera 5.4 rimbalzi a partita. Completano il roster, il playmaker Alessandro Grande (88% ai liberi), il centro Diego Banti (59% al tiro da 2) e il giovane Andrea La Torre.

 

I PRECEDENTI – Sono 11 i precedenti tra le due compagini, con la Novipiù che conduce con 6 vittorie e 5 sconfitte, 4 delle quali ottenute al Biella Forum. La prima sfida risale alla stagione 2011/12, anno della Serie A: in quell’occasione, la Novipiù si impose nella gara di andata al PalaFerraris per 77-70 (Shakur 20), al ritorno, invece, non furono sufficienti i 23 punti di Shakur per evitare la sconfitta (87-78). Nella stagione 2013/14, la Junior perse invece entrambi gli scontri (79-52 all’andata, 67-75 al ritorno). La scorsa stagione, invece, furono ben 6 i derby giocati, considerando anche le gare dei quarti playoff: la Novipiù se ne aggiudicò ben 4, con un +18 come massimo scarto (78-60, Marshall 21). L’ultima sfida risale invece alla seconda giornata di questa stagione, con la Novipiù che ottenne la vittoria davanti al suo pubblico per 75-62, Bray 25. L’ultima sfida al Biella Forum, infine, ha rappresentato l’unica vittoria esterna a Biella della Junior nella propria storia: 76-80 con Martinoni e Blizzard a quota 19.

 

BORSINO JUNIOR – Assente Niccolò Martinoni. Il resto del roster sarà a disposizione di coach Marco Ramondino.

 

LE DICHIARAZIONI – Marco Ramondino –È un momento particolare perché la nostra attenzione va posta su due fronti. Il primo è capire e contenere i punti di forza degli avversari. Biella, infatti, è una squadra bravissima a giocare in velocità e a trovare delle soluzioni veloci. Ha due giocatori come Hall e Ferguson che sanno essere dei punti di riferimento e poi una serie di giocatori molto esperti come Venuto, Infante, Banti e De Vico che sanno dare quello che serve. Inoltre hanno una capacità di elevare il loro rendimento nelle partite in casa, dove hanno ottenuto 5 delle 6 vittorie. Il secondo aspetto sul quale dobbiamo fare attenzione è quello di cercare di mettere in pratica una pallacanestro diversa, che sia cioè più funzionale con l’attuale assetto della squadra, che è molto diverso da quello abituale. Si tratta infatti di un assetto con una squadra più leggera e più veloce, per questo dobbiamo cercare per noi stessi le soluzioni migliori da poter sfruttare sia in attacco che in difesa, in modo da mascherare i limiti ed esaltare i pregi di questa versione 2.0 della Junior”.

T.J. Bray –La partita di domenica contro Biella è molto importante, abbiamo perso le ultime due partite e quindi vogliamo rimetterci subito sulla giusta strada: se giochiamo bene e soprattutto insieme, penso che potremo vincere. Inoltre questa partita è un derby ed è molto importante per noi, per la Società, per i tifosi e per la città intera. Vincerlo ci renderebbe davvero felici”.

 

INFO UTILI – Si gioca domenica 17 gennaio al Biella Forum di Biella, con palla a due alle ore 14.15, arbitrano Moretti, Pierantozzi e Dionisi. La gara sarà trasmessa in diretta su Sky Sport 2. L’incontro sarà raccontato anche in diretta Web su Radio Van d’A, con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale).

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author