Novipiù a Legnano in cerca del poker

omani al PalaEuroimmobiliare di Castellanza (ore 20, diretta LNP TV) i rossoblu sfidano la rivelazione lombarda

Turno pre natalizio per la Novipiù Casale, che nell’impianto di Castellanza (VA) sfiderà i Legnano Knights. I lombardi si trovano al secondo posto in classifica, a quota 18 punti, grazie ad un avvio di campionato da autentica sorpresa. Di fronte, i rossoblu di coach Ramondino vogliono continuare la striscia di tre vittorie consecutive iniziata con Scafati.

GLI AVVERSARI – Fino allo scorso anno inserita nel Girone Est, l’Europromotion Legnano si presenta ora come la seconda forza del girone Ovest. I lombardi, guidati per il quarto anno consecutivo da Mattia Ferrari, si presentano alla gara imbattuti nelle 6 partite giocate fin qui in casa. Miglior realizzatore per Legnano è l’esterno americano Nikolas Raivio, che viaggia a 19.8 punti con il 58% al tiro da due, il 46% al tiro dall’arco, 7.9 rimbalzi e 3.1 assist, seguito poi dalla guardia/ala Matteo Frassineti, fermo a lungo per infortunio e rientrato alla grande con 14.1 punti a partita. L’altro americano è il centro William Mosley, già avversario della Junior con Bologna, Ferentino e Latina, che registra 9.8 punti, 8.7 rimbalzi e oltre 2 stoppate a partita. Completano il quintetto l’ala colored Francesco Ihedioha (9.2 punti, 4.8 rimbalzi) e il play Matteo Palermo, 10.1 e 3.1 assist. Dalla panchina esce il grande apporto della 24enne guardia Matteo Martini (13.3 punti, 48% dalla lunga distanza e un season-high di 27 punti) e dall’esperto Federico Maiocco (4.3 punti, 3.2 rimbalzi e 2.4 assist in 21.8 minuti).

I PRECEDENTI –  Due i precedenti tra le due formazioni, risalenti alla stagione 1999/2000, quando entrambe erano in Serie C1. In quell’anno la Junior perse a Legnano 73-64, ma ottenne la vittoria casalinga 71-53.

BORSINO JUNIOR – Nell’allenamento di mercoledì un problema all’adduttore ha fermato Blizzard, che questa mattina (giovedì 22) non si è allenato con la squadra. Lo staff lavora per recuperarlo in vista della partita. Sintomi influenzali per Fabio Di Bella, che comunque sarà della gara. Tutti gli altri sono a disposizione di coach Ramondino.

LE DICHIARAZIONI – Marco Ramondino – Per noi è un impegno di difficoltà massima perchè non è facile giocare a distanza ravvicinata e avere il giusto livello di freschezza fisica e preparazione tecnico-tattica e perchè affrontiamo Legnano, una delle squadre con il miglior rendimento del Campionato e che esprime un’ottima qualità di pallacanestro e non vive solo di talento, ma anche di organizzazione e spirito di squadra. In casa sono imbattuti e questo aumenta ancora di più il livello di difficoltà. Servirà grande disciplina per evitare i tentacoli di Mosley e non sbattere contro la loro difesa e grande attenzione soprattutto nella difesa del pick ’n roll che a loro riesce molto bene e da cui nascono per loro tanti vantaggi”. 

Luca Severini –Arriviamo alla partita contro Legnano molto carichi, le scorse tre vittorie ci hanno sollevato il morale anche se, sappiamo che là sarà una partita molto tosta. Sono una buona squadra formata da ottimi giocatori e noi dovremo impegnarci molto per cercare di mantenere attiva questa striscia positiva”.

INFO UTILI – Si gioca venerdì 23 dicembre al PalaEuroimmobiliare di Castellanza (VA), con palla a due alle ore 20.00, arbitrano Calogero Cappello, Daniele Caruso e Stefano Wassermann. La gara sarà trasmessa in diretta su LNP TV Pass. L’incontro sarà raccontato anche in diretta Web su Radio Van d’A, con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale).

Commenta
(Visited 34 times, 1 visits today)

About The Author