Npc Imola, vincere per un Natale sereno

Domenica, alle 18, ultima casalinga del 2014 per la Virtus 

VINCERE PER UN NATALE SERENO

A Imola arriva il Libertas Ghepard di Bologna

Vincere per un Natale sereno. Questo l’imperativo della Npc Virtus Spes Vis alla vigilia dell’ultima partita casalinga del 2014.
 Avversario di turno è il Libertas Ghepard di Bologna, squadra ostica (come tutte del resto in questo campionato). La squadra di coach Rossi dista solo due punti dalla formazione giallonera e scenderà a Imola con intenzioni più che bellicose.
 Imola, dal canto suo, vuole confermare a se stessa e ai suoi avversari di avere invertito la rotta dopo tre sconfitte in quattro partite. 

Il successo, meritato, contro San Lazzaro va proprio in questa direzione: «Nei dieci minuti finali si sono ripresentati alcuni spettri già visti in passato – precisa il tecnico Solaroli – ma questa volta non ci siamo lasciati sopraffare e, anzi, siamo stati bravi a reagire e a ristabilire le giuste distanze». 

Ora, i tifosi chiedono un regalo di Natale alla loro squadra: vincere anche contro i bolognesi e mantenersi nelle zone alte della classifica. Poi, smaltito il pranzo di Natale, si penserà all’ultima trasferta dell’anno contro il Gaetano Scirea, in programma il 27 a Bertinoro. Come sempre, però, una partita alla volta. Si inizia domenica, alle 18. Per un Natale, come già detto, sereno!

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author