Npc impegnata in trasferta a Casalpusterlengo

La NPC è partita alla volta di Casalpusterlengo dove domani giocherà la 18esima giornata di campionato. Anche se a pari punti con Rieti (16), il nostro avversario sta affrontando un momento di difficoltà avendo perso due partite consecutive, la prima a Scafati  e la seconda in casa contro Barcellona, ultima in classifica. L’Assigeco di capitan Poletti attende quindi Rieti al Palacampus di Codogno, con la forte volontà di invertire il trend. Al turno di andata Fultz e compagni persero al Palasojourner 84-80 al temine di un overtime e dimostrarono in quella occasione capacità e talento.

 “Casalpusterlengo avrà voglia di riscatto dopo lo stop interno con Barcellona – spiega coach Alessandro Rossi – È una squadra a cui certamente non manca la qualità, soprattutto offensiva. Sarà decisivo restare concentrati sul piano partita e commettere meno errori possibile, consapevoli che giocheremo contro una squadra capace di punire ogni singola situazione con grande efficacia. Tranne Della Rosa, avremo tutti a disposizione, sebbene la nostra settimana non sia stata delle più tranquille, con tanti acciacchi e problemi fisici che purtroppo ci hanno accompagnato”.

Molto concentrato sull’obiettivo è, come sempre, Chris Mortellaro: “Il prossimo match è sempre quello più importante ed ora abbiamo una sfida complicata contro Casalpusterlengo. Loro hanno i nostri stessi punti e sarà una trasferta difficile. Abbiamo bisogno di approcciare la gara con la stessa mentalità che abbiamo avuto la scorsa domenica a e fare del nostro meglio per provare a vincere la partita”.

Palla a due alle ore 18.00, la radiocronaca integrale della partita sarà trasmessa dalla radio ufficiale Radiomondo 99.9 in fm (www.radiomondo.fm) e in streaming da LNP TV Pass. Aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello Twitter di NPC Rieti.

Chiara Sansoni – Ufficio Stampa NPC Rieti

 

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author