NPC Rieti, 4° posto al Torneo degli Angeli

Proger Chieti vs Npc Rieti 83-71
Rieti perde contro Chieti nella finale terzo-quarto posto del Torneo degli Angeli de L’Aquila. Dopo una prima parte molto equilibrata ed un buon avvio di ripresa, a metà della terza frazione Chieti prende il largo. Nel quarto periodo Rieti riesce a recuperare le distanze e torna in scia fino al 70-67 a 3:29 dal termine. Gli amaranto lesti, però, non riescono più a produrre tiri aperti, ne approfitta Chieti che con tre canestri consecutivi scava il break decisivo per chiudere la partita.
“Abbiamo smesso giocare insieme e loro hanno continuato -spiega coach Nunzi- loro hanno prodotto buoni tiri e noi forzature. Hanno fatto tre canestro consecutivi, anche difficili, noi invece abbiamo sbagliato tre tiri. Sono molto soddisfatto perché nella terza partita ho visto crescere la squadra, anche se poi ci sono situazioni come le palle perse del primo quarto che non riusciamo a limitare e che comportano contro piedi facili che ci fanno rincorrere la squadra avversaria. Nel secondo quarto, con zero palle perse abbiamo tolto un po’ di punti facili prodotti e la partita si è riaperta. Limitare le palle perse e non regalare nulla agli avversari è una delle chiavi che ci permetterà di giocarci la partite alla pari in campionato. In programma ci sono ancora cinque partite da giocare e dobbiamo cercare di crescere, come abbiamo fatto finora e cercare di arrivare più pronti possibile al campionato che già dalla prima giornata di andata ci mette di fronte una squadra di altissimo livello”.
Parziali. 26-24, 44-43, 61-52, 83-71.

Tabellini. Rieti. Hidalgo 2, Buckles 17, Mortellaro 5, Della Rosa, Benedusi 5, Feliciangeli 9, Longobardi 4, Morgillo, Parente 8, Pepper 21, Auletta.

Chieti. Abbott 19, Piazza 5, Sergio 15, Armwood 16, Masciulli 11, Allegretti 8, Piccoli 3, De Martino, Sipala, Vedovato 6.
Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author